Resident Evil 3 potrà essere portato a termine anche solamente col coltello

Resident Evil 3
Banner Telegram Gametimers 2

Il lancio di Resident Evil 3 si avvicina, Capcom ha deciso di non rinviare la data di uscita anche se inevitabilmente ci saranno nei ritardi nella consegna e nella vendita delle copie fisiche, soprattutto in Italia.

Capcom ha annunciato che ci sarà una piccola modifica rispetto al capitolo precedente, e si potrà portare a termine il gioco utilizzando unicamente il coltello.

Questa cosa nel remake di Resident Evil 2 era impossibile, perchè il coltello dopo un certo numero di utilizzi si rompeva. Ciò era dovuto al fatto che l’arma era stata pensata come strumento prettamente difensivo.

Nel remake del terzo capitolo gli sviluppatori hanno voluto cambiare questa cosa e deciso di rendere il coltello indistruttibile, in modo tale che sia possibile effettuare anche la ‘Knife Run‘ ovvero utilizzando unicamente il coltello.

“Abbiamo reso il coltello indistruttibile, in modo tale che possiate usarlo per sempre. Abbiamo a che fare con un survival horror e tutto può esaurirsi. Potete finire le munizioni. Potete finire le erbe. Potete restare a secco di tutti gli oggetti che utilizzerete. Quindi quando resterete a secco di tutto, cosa vi resterà? Il coltello. Il game director ha sempre voluto fare in modo che potrete sempre affidarvi al vostro fidato coltello”, ha spiegato il Produttore Peter Fabiano.

Come anticipato in testa all’articolo, Resident Evil 3 sarà disponibile dal 3 aprile per PC tramite Steam, PlayStation 4 e Xbox One.

Fonte: Gameinformer

Rispondi