Resident Evil 9 sarebbe già in sviluppo da anni e potrebbe essere il capitolo con la gestazione più lunga

Resident Evil 9 Capcom

Resident Evil 9 potrebbe essere il capitolo principale della serie con il tempo di sviluppo più lungo in assoluto. Ad affermare ciò è il solito Dusk Golem, noto insider che ha dimostrato più volte di essere in stretto contatto con persone all’interno di Capcom, anticipando anche l’ di Resident Evil Village; titolo che ricordiamo è uscito un mese fa e che ha riscosso un discreto successo.

Tornando a parlare di Resident Evil 9, Dusk Golem non si è al momento dilungato in troppi particolari. Del gioco infatti non si conosce né il setting né dove sarà ambientato, ma quel che ha affermato l’insider è decisamente curioso. Secondo Golem, infatti, Resident Evil 9 non uscirà prima del 2024.

L’insider aveva già affermato, nei mesi scorsi, che il gioco sarebbe stato l’epilogo di una trilogia iniziata proprio con Resident Evil 7 e che Capcom ci stesse lavorando dal 2018. Dusk Golem ha dunque affermato che il gioco richiederà almeno sei anni di sviluppo, spostando dunque la fatidica data di uscita al 2024, se non addirittura oltre.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Come sempre, si trattano di non confermati, per quanto Dusk si sia dimostrato più volte affidabile. In ogni caso, che ne pensate? Vorreste mettere le mani su Resident Evil 9 prima, oppure siete disposti ad aspettare? Ditecelo nei commenti, come sempre. Nel frattempo, ricordiamo che Capcom potrebbe essere al lavoro anche su Resident Evil 4 Remake, e ciò potrebbe far slittare l’uscita del nono capitolo.

Fonte: Dusk Golem