Resident Evil Village: parata, stealth e armamentario ampliato

resident evil village capcom ps5 ps4

Proprio ieri si è tenuta una diretta streaming di PlayStation, dove sono stati mostrati sia Resident Evil Village che Final Fantasy 7 Intergrade. Ed è proprio sul primo che ci soffermeremo. Sono state, infatti, svelati nuovi dettagli sui vari aspetti del gioco. L’evento chiamato “PlayStation Presents: Play! Play! Play!”, riservato al Giappone, ha avuto la partecipazione del regista Morimasa Sato e la modella Kayo Sato, durante la parte dedicata al survival horror di Capcom. E, grazie ai tweet di Dusk Golem, abbiamo un riassunto dei punti chiave della diretta.

Banner Telegram Gametimers 2

Partiamo proprio da Ethan Winters. Per il team è stata la prima volta che si ha avuto lo stesso personaggi principale in due giochi. È per questo che hanno lavorato per far vedere la differenza del protagonista tra il prima e il dopo. Ethan, infatti, in questo sequel sarà molto diverso rispetto a quanto visto in Resident Evil 7. Allo stesso modo, Lady Dimitrescu è stata curata nei minimi dettagli. Per esempio, la sua altezza si riflette anche sull’ambiente di gioco: il castello è stato costruito così da rappresentare la sua personalità “stravagante, lussuriosa, esagerata, e piena di potenza e ricchezza.

Andando, poi, a toccare il gameplay, Capcom ha voluto dare al giocatore quanta più libertà possibile. Resident Evil Village avrà molte più armi del predecessore, così da essere compatibile con più stili di gioco. In più, i trigger adattivi del offriranno una sensazione diversa in base al tipo di arma utilizzata. Sono state, inoltre, migliorate alcune meccaniche mirate a rendere l’esperienza ancora più varia. Tra queste, troviamo una maggiore enfasi sulla parata, corsa e stealth. Questo sarà possibile grazie a mappe che offriranno più percorsi, così da lasciare all’utente la scelta di come affrontare quella determinata zona.

Avevamo già parlato di come avrebbe fatto il suo ritorno il Mercante, seppur con un aspetto diverso. Questo personaggio offrirà a Ethan diverse cose da acquistare, come armi e upgrade per esse, ricette per creare oggetti, e molto altro. Il team vuole che l’incontro con il Mercante sia un momento per i giocatori di riflettere sulla prossima mossa da fare.

Per quanto riguarda l’ambientazione, c’è un motivo se il villaggio di questo nuovo episodio è coperto di neve. Il team, infatti, è andato nell’Europa orientale a marzo, e in quel periodo era “particolarmente freddo, con vento e neve“. È grazie a questo se in Village abbiamo un contrasto così marcato tra le zone luminose e quelle più scure. Infine, Capcom consiglia a tutti i giocatori che non lo hanno ancora fatto, di provare gli altri capitoli della saga. Questo permetterà agli utenti di godere appieno dell’esperienza che questo sequel ha da offrire.

Resident Evil Village arriverà questo 7 maggio su , Playstation 5, Playstation 4, Xbox Series X e S e Xbox One. Nel frattempo, Capcom ha annunciato l’arrivo dell’open di Resident Evil ReVerse. Vi lasciamo al nostro articolo per sapere come parteciparvi. Inoltre, vi segnaliamo i requisiti per la versione PC. Ricordate anche fare molta attenzione alle false email che offrono l’accesso anticipato al titolo.

Pre-Order Resident Evil Village

Banner Amazon Resident Evil Village Xbox

Fonte: Twitter