Rocket League GRATIS dal 23 settembre! Diventa ufficialmente un free-to-play

rocket league free to play epic store games
Banner Telegram Gametimers 2

Il videogame sportivo con protagoniste le Battle-Car potrà essere giocato gratuitamente da questo 23 settembre. Il titolo sviluppato e pubblicato da Psyonix Studios sta per diventare un free-to-play. Come altri prodotti che entrano a far parte di questa tipologia, in Rocket League saranno acquistabili solo i contenuti e le funzionalità extra.

Per festeggiare l’annuncio, sarà organizzato un evento in-game chiamato Llama-Rama. In preparazione a queste novità, sarà disponibile nella giornata del 16 settembre un nuovo aggiornamento da scaricare. La patch getterà le basi per il passaggio al free-to-play.

Il titolo sarà rimosso dalle vendite di Steam e potrà essere scaricato gratis su Epic Games Store. Dopotutto, la stessa Epic Games acquistò lo studio nel maggio dello scorso anno.

Chiunque aggiungerà il titolo nella propria raccolta di Epic Games Store, riceverà un buono di 10 dollari da spendere sullo store online di Epic. Una volta scaricato e avviato, si riceveranno immediatamente due oggetti nel proprio inventario: Sun Ray Boost e Hot Rocks Trail.

Per quanto riguarda l’aggiornamento del 16 settembre saranno aggiunte diverse funzioni. Una di queste è la progressione cross-platform. Il giocatore potrà collegare la propria piattaforma di gioco al proprio account Epic Games. In questo modo i progressi saranno salvati e preservati anche su altre piattaforme.

Saranno resi disponibili anche altri due DLC come Starter Pack Endo e Jager. Ogni pacchetto contiene la propria auto, le proprie skin esclusive e monete da spendere nel negozio di gioco.

Rocket League è disponibile per PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC per Microsoft Windows. Il titolo ha raccolto un forte interesse nel periodo in cui era scaricabile con il PS Plus. La tattica commerciale di rendere il gioco base gratuito potrebbe essere un chiaro tentativo di favorire il fenomeno.

Vi lasciamo al trailer preparato per pubblicizzare la versione free-to-play.

Rispondi