Skyrim: ecco la mod che introduce un sistema Nemesis simile a Shadow of Mordor

the elder scrolls 5 skyrim

A più di 10 anni dall’uscita, TES V: Skyrim rimane molto probabilmente uno dei titoli con il più alto numero di presenti su internet, pronte a migliorare o talvolta a rivoluzionare l’esperienza di gioco. In questo caso un modder ha deciso d’introdurre un sistema Nemesis molto simile a quello usato in Shadow of Mordor!

L’utente Syclonix ha infatti cercato di proporre una nuova meccanica pensata per approfondire il dell’RPG di Bethesda, introducendo una novità già vista nel titolo di Monolith Productions! Grazie a questa mod, denominata Shadow of Skyrim – qui il richiamo al gioco ispirato all’universo di Tolkien è chiaro – alcuni nemici e mob base che riusciranno nell’impresa di uccidere il Sangue di Drago, diventeranno più potenti, sbloccando un nome proprio, rubando parte del nostro equipaggiamento e debuffando il nostro personaggio.

Ricaricato il checkpoint il giocatore dovrà quindi riaffrontare tale nemico, evolutosi grazie alla sua vittoria, per poterlo abbattere e per poter estinguere i debuff ottenuti. Nel caso un ghoul nell’ennesimo dungeon del gioco riesca a sconfiggervi, ad esempio, dovrete essere pronti a riaffrontarlo nuovamente, questa volta in una versione potenziata rispetto alla prima volta.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Un bel twist di da aggiungere assolutamente alla lista infinita delle proprie attive nel gioco, pronte a rendere l’ennesima run dello storico RPG entusiasmante come la prima! Potete trovare e provare Shadow of Skyrim seguendo questo link!

Nel mentre, ricordiamo che Bethesda sta ancora lavorando alacremente al prossimo capitolo di The Elder Scrolls, dove potremo trovare sotto forma di NPC anche l’amatissima “nonna Skyrim”. Anche Shirley Curry, giocatrice di vecchia data e gameplayer del titolo, sta infatti aspettando con ansia il nuovo capitolo della serie!

Fonte: Nexusmods