Spider-Man: Freshman Year, ecco il look dell’eroe Marvel nella serie animata!

spider-man-freshman-year-costumi

Deve ancora debuttare, eppure di Spider-man: Freshman Year sappiamo già diverse cose. Ad esempio, sappiamo già che ancora prima che chiunque abbia visto un singolo frame, c’è già la conferma per una seconda stagione. Durante il San Diego Comic Con sono state svelate altre novità tra le quali il look del protagonista e di altri personaggi principali.

La prima informazione fondamentale: Spider-Man: Freshman Year non è un prodotto canonico del Marvel Cinematic Universe. Impossibile inserirlo nell’attuale timeline principale degli eventi narrati al o nelle serie TV. Possiamo prenderlo come versione alternativa del multiverso ma nulla di più, per il momento. In questo caso Peter Parker – non doppiato da Tom Holland – troverà il suo mentore in Norman Osborn anziché Tony Stark.

Si tratta, dunque, di un prodotto molto più vicino alla serie animata del 1994 (almeno, alle prime stagioni) e al film con protagonista Tobey Maguire. Nella trilogia cinematografica dei primi anni 2000, Parker ha trovato la sua guida in Norman prima ed in Otto Octavius dopo. Sempre Octavius è il mentore del giovane ragno nel videogioco Insomniac Games del 2018.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

In un primo momento si era diffusa l’idea – poi rivelatasi parzialmente errata – che questa serie sarebbe stata ambientata poco prima di Captain America: Civil War. Il film rappresenta il debutto di Spidey/Holland all’interno del Marvel Cinematic Universe. La serie avrebbe trattato le origini del ragnetto, cosa non fatta ad esempio dai prodotti di Kevin Feige. Quest’ultima parte è quella confermata.

Le informazioni riguardanti Spider-Man: Freshman Year sono giunte attraverso Twitter, Comicbook e Screenrant. Quest’ultima testata fa notare come lo stile di disegno ricordi parecchio quello di Steve Ditko che, insieme a Stan Lee ha firmato le prime versioni dello scalamuri. Presto, invece, No Way Home torna al con un sacco di scene extra.

Sempre dal panel Marvel del San Diego Comic Con arrivano informazioni riguardo gli altri progetti. Ad esempio, è prevista una serie animata sugli X-Man in stile retrò.

Fonte: Screenrant Comicbook