Star Wars Squadrons: dettagli su single player e multiplayer, data d’uscita e primo gameplay!

Banner Telegram Gametimers 2

Ebbene sì, ragazzi. Finalmente siamo riusciti a vedere qualcosina in più di Star Wars Squadrons, già annunciato settimana scorsa.

Se qualche giorno fa abbiamo avuto la fantastica sorpresa della presentazione di un gioco multiplayer (con campagna annessa, sia chiaro) in cui poter pilotare le più famose navi da guerra dell’universo di Guerre Stellari, oggi riusciamo a posare gli occhi quantomeno su un po’ di gameplay.

, vi ricordiamo, arriverà su PlayStation 4, e PC il prossimo 2 ottobre 2020.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Gli sviluppatori sono gli EA Motive, che aveva lavorato già a suo tempo Star Wars Battlefront 2. Il team ha ammesso di voler provare qualcosa di nuovo, ma diventare un vero pilota non è affatto facile. Si può decidere di spostare l’energia dai motori agli scudi, o spostare gli scudi dalla parte frontale a quella posteriore. Ai livelli di abilità più elevati potrete fare un boost, poi stoppare i motori e fare un’inversione a 180° per seminare un missile. Questo ovviamente sarà solo alla portata dei piloti più abili.

Come possiamo leggere anche nella descrizione ufficiale pubblicata da Electronic Arts, il titolo ci permetterà di pilotare alcune tra le navi d’assalto più famose della saga, come gli X-Wing e i TIE Fighter, in battaglie strategiche in prima persona 5 contro 5, anche in multigiocatore.

Grazie a una campagna in singolo ambientata alla fine della Guerra Civile Galattica, potremo provare sulla nostra pelle l’ebbrezza di essere un pilota nell’universo di Star Wars. Dopotutto, la Nuova Repubblica combatte per la libertà, mentre l’Impero pretende un ordine che sempre più si avvicina alla dittatura.

Potremo anche personalizzare i piloti, attraverso oggetti che sblocchiamo giocando, oltre che componenti per potenziare la navicella. Ma anche modificare il loadout in base alle strategie dello squadrone. Tra le modalità c’è un deathmatch e le Fleet Battles, battaglie composte da più fasi, giocabili da soli o in squadra.

sarà anche completamente fruibile in realtà virtuale, sia su PC che su PlayStation 4.