Stranger Things 4: è già record. Su Netflix è il miglior debutto di sempre

Stranger-Things-4

Stranger Things 4, volume 1, è online su dal 27 maggio. In appena un week-end la prima parte della quarta stagione ha fatto già registrare numeri da capogiro. Secondo le prime stime e i dati raccolti siamo di fronte ad un nuovo record per la piattaforma. Si tratta del miglior debutto di sempre per una serie. Battuti i risultati fenomenali fatti registrare dalla stagione due di Bridgerton e The Witcher.

Il dato bruto, secondo quanto riportato da Deadline è il seguente: la prima parte di Stranger Things 4 ha raccolto 286,7 milioni di ore di visualizzazione. La nuova season, spiega sempre il sito, ha così raggiunto il primo posto nel ranking in 83 paesi sui 93 dove è disponibile. In tutti gli altri risulta comunque in top ten. Il lancio della nuova stagione ha costretto più di qualcuno a fare un ripassino veloce degli precedenti. Le prime tre stagioni, dunque, hanno visto aumentare il watch time. La season one è stata rivista per 38 milioni di ore, la two per 22 milioni e la three per 24 milioni di ore circa. Resta da chiedersi se la seconda parte di questo penultimo capitolo riuscirà a fare altrettanto. La serie, comunque, è davvero molto apprezzata. Il primo episodio di questa stagione è stato trasmesso su maxi-schermo a Milano in Piazza Duomo.

sta investendo molto sul progetto. Alcuni dati trapelati online nelle scorse settimane avevano lasciato intendere che la piattaforma abbia messo a disposizione un budget da 30 milioni di dollari per singolo episodio. La seconda parte della stagione è attesa su Netflix a partire dal 1° luglio.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Con quasi 287 milioni di ore di visualizzazioni raccolte nei primi giorni di programmazione, Stranger Things 4 registra il miglior debutto di sempre su Netflix. Prima di lei Bridgerton (Stagione 2) con 193 milioni di ore, The Witcher (Stagione 2) 142 milioni di ore e Kobra Kai (Stagion 4) 120 milioni di ore.

Fonte: Deadline