Stranger Things: La terza stagione è stata rinviata al 2019

Stranger Things

La terza stagione di Stranger Things non uscirà nel 2018 come molti fan speravano. Anzi non uscirà neppure nei primi mesi dell’anno successivo.

In una intervista a Entertainment Weekly, Cindy Holland Programming Executive di Netflix ha annunciato che Stranger Thing non tornerà prima dell’estate 2019.

Il motivo di questo ritardo è dovuto al fatto che Shawn Levy e i produttori stanno apportando le ultime modifiche e migliorie alla trama. La terza stagione inoltre avrà un comparto tecnico degli effetti speciali migliore che in passato.

Dopo lo straordinario successo della prima stagione, confermato dalla seconda, la produzione vuol mantenere elevato il livello qualitativo del prodotto sapendo che le aspettative dei fan sono elevatissime.

Fonte: Polygon

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.