The Last Of Us Part 2 già a quota 4 milioni: è l’esclusiva PS4 più venduta al lancio

The Last of Us 3
Banner Telegram Gametimers 2

C’era chi aveva pronosticato questo avvenimento. Si sapeva che The Last of Us Part 2 rischiava di diventare l’esclusiva PlayStation 4 venduta più velocemente al lancio. C’erano segnali incoraggianti provenienti dal Regno Unito, ma anche da Giappone, Germania e Russia.

Adesso abbiamo dei dati ufficiali provenienti direttamente da PlayStation che, tramite il blog ufficiale, certifica il record stabilito. Sono oltre 4 milioni le copie del gioco piazzate in appena 72 ore. Uscito il 19 giugno, già due giorni dopo, il 21, nel mondo 4 milioni di videogiocatori partivano per il loro viaggio in compagnia di Ellie.

Nel post anche un messaggio di ringraziamento da parte di Neil Druckmann, Vice Presidente di Naughty Dog e Art Director del titolo: “Siamo immensamente grati ai milioni di fan nel mondo che hanno deciso di giocare a The Last of Us Part 2. Abbiamo cercato di raccontare un nuovo tipo di storia, affrontare tematiche difficili e abbiamo cercato di mettervi alla prova in modo inaspettato. La realizzazione di The Last of Us Part 2 è stata resa possibile dal lavoro di centinaia di talentuosi e appassionati sviluppatori qui a Naughty Dog. Non riusciamo a immaginare un onore più grande di vedere quella stessa passione riflessa in chi lo sta giocando. Grazie per averci permesso di raggiungere questa pietra miliare“.

Breve e pieno di riconoscenza il messaggio di Drucmann. Non c’è che dire, l’ultimo sforzo della sua Naughty Dog si conferma, ancora una volta, un gioco in grado di definire questa generazione di console.

Cosa ne pensate? Siete tra quei quattro milioni di videogiocatori che si sono accaparrati una copia del titolo o siete ancora dubbiosi sulle sue qualità? In questo secondo caso vi proponiamo la nostra recensione senza spoiler. Magari possiamo aiutarvi a farvi una idea. Se invece siete amanti del completismo, vi proponiamo la nostra guida che vi aiuterà a raggiungere tutti i trofei fino all’agognato Platino.

Fonte PlayStation Blog

Rispondi