The Last Of Us Part 2: un video svela i dettagli su come è stato animato il neonato

The Last of Us Part 2 baby
Banner Telegram Gametimers 2

è un gioco davvero controverso, siamo passati dalle numerose recensioni negative su Metacritic all’incredibile record di vendite al lancio su PlayStation 4.

Una cosa che però ha messo più meno d’accordo tutti è il lato tecnico, dagli effetti particellari alle animazioni facciali. La stesso Digital Foundry ha mostrato tramite un’analisi in video, quanto il gioco sia incredibile graficamente.

Oggi però, ci viene svelato un dettaglio riguardo alle animazioni in motion capture di un neonato presente nelle fasi finali del gioco.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Da qui in avanti si farà riferimento a delle scene finali del gioco, quindi vi consigliamo di tornare una volta completata la trama principale

Poco prima dell’epilogo (che pensate, in originale era ancora più dark), giochiamo nei panni di Ellie che si trova insieme a Dina in una casetta circondata da un campo di grano.

In questa sequenza stranamente rilassata e felice, la classica quiete prima della tempesta, veniamo a conoscenza di JJ, il figlio di Dina e Jessie. Salta subito all’occhio la stupefacente realizzazione del piccolo, soprattutto per quanto riguarda le animazioni facciali.

Attraverso un recente tweet, gli attori hanno rivelato che il team non ha usato un vero bambino durante le riprese di queste scene, ma ha catturato i movimenti di alcuni adulti. Gli attori hanno simulato i classici movimenti e gorgoglii dei bambini. Ecco il video in cui si vedono gli attori durante le riprese in motion capture

Questa scelta è giustificata dal fatto che è molto più semplice far recitare un adulto rispetto ad un bambino, per non parlare del fatto che in alcune scene il piccolo viene sottoposto a diversi movimenti bruschi che avrebbero reso più complicate e pericolose le riprese.

Part 2 rimane uno dei giochi più curati degli ultimi anni, voi cosa pensate?. Vi eravate accorti che il piccolo JJ fosse stato interpretato da un’adulto?

Vi ricordiamo che potete portare a casa una copia di The Last of Us Part 2 a prezzo scontato del 18%.