The Last of Us Part II: fan cancellano i pre-order e chiedono la riscrittura della trama

The Last of Us Part II
Banner Telegram Gametimers 2

Dopo il rinvio a data da destinarsi di The Last of Us Part II, sui vari social e sulla rete molteplici utenti hanno condiviso giganteschi leak della trama, e del possibile finale del gioco.

Lo sviluppatore Naughty Dog, per smorzare tale situazione ha annunciato la nuova data d’uscita del titolo (ne abbiamo parlato in questa news).

Ma per i fan non è abbastanza: Molti di essi hanno cancellato i preordini, alcuni hanno chiesto di anticipare ulteriormente la data d’uscita della versione digitale e altri hanno chiesto una riscrittura della storia questo perchè a detta loro, la trama del gioco è stata ‘rovinata.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Molti supportano ed elogiano Amy Hennig, ex-Naughty Dog per aver creato i personaggi della saga e chiedono anche il licenziamento di Neil Druckmann, Game Director del gioco e Vicepresidente di Naughty Dog.

Una situazione surreale ed incomprensibile accentuata dal fatto che la Hennig non ha mai lavorato al primo capitolo della saga, e che Druckmann non ha nulla a che fare con quanto accaduto.

Voi cosa ne pensate? Avete già preordinato la vostra copia di The Last of Us Part II? Vi ricordiamo che il pre-order è in promozione con uno sconto del 13% su Amazon.

Se invece ancora non siete incappati negli , potete mettervi ulteriormente al sicuro utilizzando il plug-in per Firefox e Chrome Spoiler Protection 2.0 di cui vi abbiamo parlato in questo articolo.

Fonte: comicbook