The Witcher 3: la versione PlayStation 5 e Xbox Series X arriverà nella seconda metà del 2021

the witcher 3

L’anno scorso, CD Projekt RED aveva dichiarato, tramite il loro sito ufficiale, di essere al lavoro su una versione next-gen di The Witcher 3: Wild Hunt. Il gioco, ricordiamo, è tra i progetti più apprezzati della compagnia. Il terzo capitolo della serie, infatti, ha portato le avventure di Geralt nella generazione di PlayStation 4 e Xbox One. Seppur con qualche difetto al lancio, poi risolto, il gioco riscosse un enorme successo. Questo è dovuto alla cura, soprattutto, nella qualità della storia principale, nonché delle missioni secondaria. Senza, poi, dimenticare l’enorme di gioco tutta da esplorare.

Banner Telegram Gametimers 2

Il team di sviluppo aveva parlato di come questa nuova versione per PlayStation 5, Xbox Series X e PC, avrebbe incluso al suo interno alcune novità. Sul lato tecnico, infatti, vedremo l’approdo del , oltre che tempi di caricamento nettamente dimezzati. Inoltre, The Witcher 3 avrebbe incluso anche tutte le espansioni e i contenuti extra usciti fino a ora. CD Projekt RED, tuttavia, non aveva rilasciato nessuna data ufficiale per l’uscita.

Durante la giornata di ieri, invece, la software house ha rilasciato la roadmap di quello che ci dovremo aspettare per questo 2021. Tra questi c’era anche l’update di Witcher 3, pur senza specificare la sua uscita. Ci ha pensato, poi, Radek Grabowski, responsabile delle pubbliche relazioni presso l’azienda, a dare una finestra di lancio tramite .

Possiamo quindi aspettarci l’arrivo su PlayStation 5, Xbox Series X e PC per la seconda metà del 2021. L’aggiornamento sarà gratuito per tutti coloro che già possiedono una copia del gioco su PC, PlayStation 4 e Xbox One, e sarà anche possibile acquistarlo separatamente. Ricordiamo che nel corso dell’anno arriverà anche The Witcher: Monster Slayer, un titolo free-to-play per Android e iOS. Inoltre, sembra essere stato confermato anche lo sviluppo di The Witcher 4.

Fonte: Twitter