The Witcher: la nuova saga sarà diretta da Jason Slama, ex game director di GWENT

the-witcher.

Non abbiamo ancora smaltito la notizia che ci ha folgorato. CD Projekt RED sta lavorando ad una nuova saga di The Witcher. Pare che parte di antichi rumor siano stati finalmente confermati. Nel marzo del 2021, infatti, si vociferava che CD Projekt RED stesse lavorando contemporaneamente sia a Cyberpunk 2077 sia, appunto, ad un nuovo gioco dedicato allo strigo. L’inizio di una nuova saga sancisce anche la collaborazione tra CD Projekt RED ed Epic Games. Abbandonato il RED Engine in favore del più performante Unreal Engine 5.

Non solo il motore grafico. Cambia anche il game-director. A tenere le redini del nuovo progetto sarà Jason Slama. Non si tratta di un nome nuovo nell’ambiente dello strigo. Slama si è occupato di dirigere GWENT, il gioco di carte proveniente dall’universo di The Witcher. A Slama dobbiamo anche la UI di The Witcher 3: Hunt.

Il nuovo game-director ha dato l’ attraverso il suo profilo twitter. “Sono emozionatissimo di annunciare che sto lavorando con grande umiltà come game director per portare al successo il prossimo gioco tripla A di The Witcher! Pensate di potervi unire al team? Abbiamo decine di posizioni aperte, con anche la possibilità di lavorare da remoto di cui possiamo parlare.” ha detto Slama. Quindi non solo sta lavorando lui, ma a quanto pare CD Projekt RED sta cercando anche altre persone da far collaborare al progetto.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Stando alle informazioni reperibili sul profilo linkedin di Slama, la sua collaborazione a questa nuova saga sarebbe cominciata lo scorso giugno. Significa che il progetto è ancora nelle prime fasi produttive. Chissà cosa ci riserverà il futuro della serie!

E voi cosa ne pensate? Cosa vi aspettate di trovare in questa nuova serie di The Witcher?

Fonte: Twitter