Ubisoft: Tencent punta ad essere il maggiore azionista, svela Reuters! Le azioni del publisher volano in borsa

ubisoft assassin creed

Qualcosa sembra smuoversi nel mercato della finanza. Secondo quanto riportato da Reuters, infatti, la compagnia cinese Tencent punta a diventare il maggiore azionista di Ubisoft, acquistando la maggior parte delle azioni del francese. La famiglia Guillemot sarebbe stata contattata dal colosso cinese, che ricordiamo possedere già il 5% delle azioni della compagnia dal 2018, in merito ad un aumento delle proprie quote azionarie. Quanto ci sia di vero è difficile dirlo, ma il solo report ha portato un aumento del 21% del valore in borsa di Ubisoft.

Reuters non si è sbilanciata riguardo la percentuale di quote azionarie che Tencent mira a possedere. L’intera compagnia, ricordiamo, vale ben 5.3 miliardi di dollari. Il colosso cinese sarebbe disposto anche ad offrire 100 euro per azione, afferma Reuters basandosi su fonti anonime. Un importante, considerando che nel 2018 l’azienda sborsò solo 66 dollari ad azione.

Il dato è ancora più impressionante se rapportato al valore, al momento del report, dell’azienda. Ogni azione valeva infatti solamente 44 euro. Si tratta però di un dato vecchio e, come già detto, il solo report ha smosso un po’ la situazione in borsa. Le azioni di Ubisoft hanno visto un incremento in borsa del 21%, mentre quelle della Guillemot Corp SA sonoc resciute del 10.3%. Secondo le fonti del sito, Tencent punta anche ad acquistare parte delle azioni possedute da investitori pubblici di Ubisoft, che ricordiamo possedere l’80% del totale.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Chiaramente nulla di tutto ciò è ufficiale, ma sarà sicuramente un argomento topico nei prossimi giorni. Nel frattempo, Ubisoft è al su diversi progetti che saranno svelati durante l’Ubisoft Forward di settembre, dove sarà mostrata una panoramica sul futuro di Assassin’s Creed, con il tanto discusso Assassin’s Creed Infinity e l’altrettanto chiacchierato Assassin’s Creed Rift.

Fonte: Reuters