Uncharted Raccolta per PlayStation 5: data di uscita, prezzo e modalità grafiche. Girera a 120fps!

Naughty Dog Uncharted 4 PlayStation 4 PlayStation 5 Porting PC PlayStation Studios Sony Interactive Entertainment
PlayStation Studios Hermen Hulst parla dei giochi singleplayer che sono nel DNA degli studi

Sony Interactive Entertainment ha pubblicato, sul PlayStation Blog, dettagli relativi alla Uncharted: Raccolta L’eredità dei Ladri. Al momento, Sony si è pronunciata solo sulla versione PS5 della raccolta, svelando data di uscita, costo della raccolta, prezzo dell’upgrade per i possessori del gioco e anche le impostazioni grafiche che sarà possibile selezionare.

Uncharted Raccolta L’eredità dei Ladri sarà disponibile su PlayStation 5 dal 28 gennaio 2022 al prezzo di 50,99€. La prenotazione è già disponibile sul PlayStation Store andando al seguente indirizzo, mentre chi possiede già i giochi non dovrà pagare il prezzo pieno. Basterà infatti spendere 10€ per fare l’upgrade di entrambi i giochi, ma con alcune accortezze.

Innanzitutto, i possessori della copia fisica del gioco dovranno inserire il disco ogni qualvolta si vorrà accedere alla Uncharted Raccolta L’eredità dei ladri. Ciò implica, ovviamente, che i possessori dei giochi in formato fisico non potranno riscattare l’upgrade se si possiede una PlayStation 5 Digital Edition. Inoltre, la versione data con il PlayStation Plus di Uncharted 4 non è idonea per l’upgrade.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Le impostazioni grafiche selezionabili sono invece le seguenti:

  • Modalità Fedeltà: Pensata per chi vuole il massimo della qualità grafica che il gioco può offrire. Entrambi i capitoli gireranno in risoluzione nativa 4K con un framerate bloccato a 30fps.
  • Modalità Prestazioni: Pensata per chi vuole godere la fludità dei 60fps senza rinunciare troppo alla risoluzione. Entrambi i capitoli gireranno a 60fps, sebbene non sia nota la risoluzione.
  • Modalità Prestazioni+: Pensata per chi vuole il massimo della fluidità. Entrambi i giochi gireranno a 120fps con una risoluzione di 1080p.

Il gioco godrà anche delle feature uniche di PlayStation 5 quali il supporto all’, capace di immergervi maggiormente grazie a un notevolmente migliorato, e al DualSense. Per il controller di PlayStation 5 troveremo sia il supporto al Feedback Aptico che ai grilletti adattivi. Come anticipato giorni fa, infine, il Multiplayer sarà assente.

Per quanto riguarda la versione PC, di cui è apparsa la pagina su Steam, Sony ha confermato che essa è attesa nel corso del 2022. Maggiori dettagli, comunque, saranno svelati nei prossimi mesi. E voi, che ne pensate cari Gametimers? Farete l’upgrade? Ditecelo nei commenti come sempre!

Fonte: PlayStation Blog