Windows 10 ha una ‘data di scadenza’. Ecco quando dovremmo dirgli definitivamente ADDIO!

Microsoft Windows 10

Ebbene sì, anche la vita di Windows 10 sta per giungere a un termine. Microsoft ha infatti annunciato quale sarà la data in cui l’attuale presente su centinaia di milioni di computer in tutto il mondo non verrà più supportato.

Per fortuna la ‘scadenza‘ non è così vicina. E avrete tutto il tempo per programmare con calma il passaggio al nuovo sistema operativo (se nel frattempo non avete già acquistato un PC nuovo con Windows 11). L’informativa è disponibile proprio su un documento ufficiale di Microsoft che recita: Microsoft continuerà a supportare Windows 10 con almeno un aggiornamento semi-annuale fino al 14 ottobre 2025.

Quindi segnatevi questa data e preparatevi a un cambio di sistema operativo. Chiariamo anche, a scanso di ogni equivoco, che Windows 10 non smetterà di funzionare il 14 ottobre 2025. Semplicemente non sarà più supportato da Microsoft, quindi qualsiasi eventuale bug o problema presente non verrà più sistemato a partire da quella data in poi. Ma potrete continuare a utilizzare il sistema operativo ancora per anni.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Il futuro invece è Windows 11, che a quanto pare dovrebbe venir presentato a brevissimo. A quanto pare la presentazione dovrebbe essere prevista già tra una settimana, il 24 giugno 2021. Per l’occasione Tom Warren di The Verge ha pubblicato le prime immagini del nuovo sistema operativo, potete dargli un’occhiata in questo articolo.

Non ci resta quindi che attendere pochi giorni per scoprire tutte le novità del futuro di Windows. Restate collegati con noi per ulteriori aggiornamenti.

Fonte: PC Gamer