Windows 11: svelate le prime immagini del nuovo sistema operativo di Microsoft

Windows 11 Microsoft 1

Se Windows 10 ha rappresentato un netto stacco col passato dei sistemi operativi di Microsoft. Il balzo in avanti che compirà Windows 11 potrebbe essere ancora più importante. Per questo motivo l’attesa di scoprire qualcosa di più sul futuro che ci attende è sotto osservazione di milioni di operatori in tutto il mondo.

A pubblicare le immagini del nuovo sistema operativo Windows 11 è stato Tom Warren, Senior Editor del sito inglese The Verge. Il giornalista in queste ore è stato attivissimo su questo fronte pubblicando numerosi tweet. Non si tratta quindi di un leak sfuggito per caso, ma di una scelta ben precisa di mostrare un’anticipazione del nuovo sistema operativo tramite i social.

Ovviamente non è mancato anche un articolo con numerosi screenshot delle funzionalità, partendo proprio da una miglior integrazione dell’ecosistema Xbox all’interno di Windows 11. In tal modo sarà più facile accedere dal proprio PC al catalogo Game Pass o connettersi con gli amici per giocare.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Di default il sistema operativo partirà con due nuovi sfondi del , uno chiaro e uno scuro. Ma come ormai sarete già abituati a fare, potrete personalizzare l’interfaccia a vostro piacimento.

Proprio parlando di interfaccia, la prima cosa che balza all’occhio è la nuova “Barra delle Applicazioni. Nessuno stravolgimento, ma solo una riorganizzazione più pratica delle icone. Come potete vedere in basso a destra rimane l’orologio e il calendario, con l'”Area di Notifica“, mentre il pulsante “Windows” e le varie schede delle applicazioni aperte si spostano al centro per essere raggiunte e utilizzate più rapidamente.

Anche la funzione di “Snap” delle finestre è stata migliorata. Ora quando si sceglie di passare dalla modalità a schermo intero a quella a finestra si potranno anche far ordinare automaticamente tutte le finestre.

Buona parte del fatto dagli sviluppatori di Microsoft deriva dal progetto Windows 10X, pensato appositamente per tutti quei dispositivi e dual screen. Il progetto però poi è stato cancellato, ma buona parte del lavoro di design e di codice sono stati mantenuti.

Secondo quanto affermato da Microsoft la presentazione ufficiale dovrebbe tenersi nel pomeriggio del prossimo 24 giugno 2021. Evento nel quale potrebbe essere svelato anche il giorno del lancio del nuovo sistema operativo. Restate collegati con noi per ulteriori aggiornamenti!

Fonte: The Verge