Xbox: cinque titoli first-party entro l’anno prossimo, promette Microsoft

Phil Spencer Xbox Series X Microsoft Gaming

Phil Spencer si aspetta di eguagliare o superare quanto fatto nell’ultimo anno da Gaming su Xbox Series X e Series S. Le dichiarazioni del dirigente sono arrivate nel corso di un breve incontro coi media. Spencer, durante la sua intervista, ha ricordato come, nel corso degli ultimi 12 mesi, siano ben cinque i titoli first-party pubblicati dagli studi impegnati su Xbox. Flight Simulator, Forza Horizon 5, Halo Infinite, Psychonauts 2 e Age of Empire IV. Ora, secondo il CEO della divisione gaming, i risultati raggiunti verranno eguagliati o addirittura superati entro luglio 2023. Cosa significa questo? Significa che se la sua previsione si rivelasse corretta, potremo aspettarci almeno cinque esclusive da qui all’anno prossimo.

Davvero pochi gli indizi su quali fossero i giochi che Spencer avesse in mente con questa dichiarazione. Per il momento, gli unici due giochi che possono rientrare nei parametri, sono Starfield e Redfall. Le due opere in sviluppo presso Bethesda (da poco entrata ufficialmente e a pieno titolo nella famiglia Xbox) sono attese per la prima metà del 2023 a causa di un recente rinvio. Intanto spunta una misteriosa e criptica lista di 9 giochi.

Nei prossimi giorni, precisamente il 12 ed il 14 giugno 2022, sono attesi ben due a trazione Microsoft. Domenica 12 giugno è fissato l’appuntamento con uno showcase dedicato interamente proprio a Bethesda. Il 14, invece, si attende un panel con il mondo Xbox a tutto tondo ed è dunque plausibile che qualcuno dei progetti cui Spencer voleva fare riferimento verrà presentato allora.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Curiosi? Restiamo sintonizzati e con le orecchie ben aperte per cogliere ogni segnale.

Fonte: VGC