Xbox Game Pass: Microsoft ha in serbo grosse novità, secondo Jeff Grubb

Xbox Game Pass
Banner Telegram Gametimers 2

Microsoft sembra pronta ad annunciare un pezzo da novanta per poter spingere Xbox Game Pass e invogliare sempre più persone ad abbonarsi al servizio. A riportarlo è Jeff Grubb di Venturebeat, il quale sostiene che Microsoft abbia ancora in serbo un grossa sorpresa da annunciare.

L’affermazione è stata fatta in un botta e risposta con l’insider ‘Nibel‘ su Twitter, dove il giornalista riportava l’abbandono di Xbox al programma Xbox 20/20, ossia il format visto nell’evento di luglio.

Questo, secondo il giornalista, serve a rendere la comunicazione dell’azienda di Redmon più flessibile. Successivamente, Grubb afferma che Microsoft abbia una succosissima novità da svelare riguardo Xbox Game Pass. Inoltre, il giornalista afferma anche che si aspetta di vedere novità riguardo Xbox Series S, la presunta console next-gen entry level di Microsoft.

“Come ho detto già più volte, il mese di agosto sarà un po’ un mese Xbox. C’è già stato l’annuncio di xCloud e Phil ha mostrato la partnership con Samsung riguardo i nuovi Samsung Galaxy. Mi aspetto comunque di vedere di più riguardo Xbox Series S e un’altra grossa ragione per spingere gli utenti a iscriversi a Xbox Game Pass entro due o tre settimane”, afferma Grubb sul suo profilo Twitter.

Il giornalista esclude però categoricamente che si possa trattare di un gioco, riportando come esempio proprio la non inclusione di Cyberpunk 2077 su Xbox Game Pass, almeno al lancio. Dunque, al momento non sappiamo cosa Microsoft abbia in mente riguardo il suo abbonamento, ma l’interesse è indubbiamente alto.

Effettivamente siamo curiosi anche noi di scoprire come Microsoft possa ulteriormente aumentare l’appeal di un servizio che, già di suo, è fenomenale.

Fonte: Jeff Grubb

Rispondi