A Plague Tale Requiem: Niente esclusiva Xbox! Il gioco arriverà anche su PlayStation 5 e Nintendo Switch

A_Plague_Tale_Requiem_Arrivo_PlayStation_5_Nintendo_Switch
Asobo Studio ha confermato che A Plague Tale Requiem arriverà anche su PlayStation 5 e Nintendo Switch

Durante l’evento di & Bethesda Games Showcase di questo E3 2021, è stato mostrato il primo trailer di A Plague Tale Requiem. Il gioco è un sequel diretto del capitolo uscito qualche anno fa, intitolato . Questo nuovo episodio vede il ritorno di Amicia e di suo fratello Hugo, ed è sviluppato sempre da Asobo Studio. Per chi non lo sapesse, il team si è occupato anche del recente Microsoft Flight Simulator.

Requiem arriverà nel corso del 2022. Ecco le dichiarazioni di Aurélie Belzanne, capo delle comunicazioni di Asobo Studio: “Siamo molto eccitati di portare finalmente alla luce Requiem, sequel del gioco acclamato dalla critica A Plague Tale Innocence. Dopo l’epico finale del titolo originale, i giocatori intraprenderanno un nuovo emozionante viaggio nel secondo capitolo. Seguiranno Amicia e suo fratello Hugo in una nuova pericolosa missione, facendo qualsiasi cosa necessaria per sopravvivere in un mondo brutale.

Requiem è il sequel diretto di Innocence. Prima, i giocatori hanno vissuto la storia cupa della giovane Amicia e del suo piccolo fratello Hugo, in un’avventura straziante ambientata nelle ore più buie della storia. Cacciati dall’Inquisizione e circondati da un’inarrestabile sciame di ratti, Amicia e Hugo hanno imparato a conoscersi e a fidarsi l’un l’altro, mentre cercavano di sopravvivere contro travolgenti avversità e combattevano per trovare il proprio posto nel mondo“.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Inizialmente si pensava che il gioco sarebbe arrivato in esclusiva su e S, oltre che essere disponibile sul Game Pass. Ma, dopo l’evento, il team di sviluppo ha annunciato che A Plague Tale Requiem arriverà anche su PlayStation 5, via , e persino Switch, sfruttando però il cloud.

Non ci rimane che attendere ulteriori informazioni per scoprire nel dettaglio questa nuova avventura. E voi che ne pensate? Avete giocato al primo capitolo? Ditecelo nei commenti!

Fonte: Gematsu Engadget