Alan Wake 2: Annuncio imminente? Così suggerisce la rock band che ha lavorato al primo capitolo

Alan Wake
Banner Telegram Gametimers 2

Che 2 sia nei piani di Remedy Entertainment è ormai un segreto di Pulcinella. La stessa software ha infatti confermato l’appartenenza di Control, e lo stesso al medesimo universo narrativo; e ciò è stato rimarcato ulteriormente con Control: AWE. Il finale ha inoltre aperto le speranze di tutti i fan, come abbiamo riportato anche in questo articolo.

Sembrerebbe però che l’annuncio possa avvenire ben prima del previsto. Sebbene sia una semplice supposizione, il sito The Indian Wire ha scoperto che la pagina di Old Gods of Asgard è tornata attiva dopo un letargo di ben 10 anni.

Per chi non lo sapesse, questa pagina appartiene al gruppo musicale che ha composto la colonna sonora del primo, storico, capitolo; che ricordiamo è uscito solo su 360 e PC. Essi fecero anche un cameo nel suddetto gioco, interpretando i ruoli di due personaggi molto anziani: Odin e Tor Anderson.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Queste persone, nel gioco originale, erano due pazienti in cura presso la clinica di EMil Hartman, a Cauldron Lake. I due anziani, che soffrivano di demenza senile, vengono coinvolti negli paranormali non appena il protagonista del gioco arriva nella zona.

Sebbene nessuno vieterebbe di pensare che la band possa essere al lavoro per un nuovo gioco o, perché no, anche per una propria produzione, a destare sospetti è la nuova foto di copertina. Essa raffigura infatti una tipica foresta americana dai toni tetri e misteriosi, che inevitabilmente rimandano proprio ad Alan Wake.

Che ne pensate? Vorreste ritornare a vestire i panni di Alan? Fatecelo sapere nei commenti, come sempre. Nel frattempo, vi ricordiamo che abbiamo recensito Control: AWE, l’espansione di Control che lega il gioco ad . Potete consultare la recensione andando a questo indirizzo.

Ricordiamo inoltre l’arrivo di Control anche su PlayStation 5 e Xbox Series X, dove avrà diversi miglioramenti grafici che lo avvicineranno di molto alla versione su PC, compreso il Ray Tracing in tempo reale.

Fonte: The Indian Wire