Anthem: Il produttore del gioco svela nuovi dettagli sul gameplay

Anthem

Mark Darrah, Executive Producer di Anthem, è sempre disponibile su Twitter a rispondere alle domande dei fan.

Nelle ultime ore ha risposto a molteplici messaggi riguardanti il gameplay.

Darrah ha spiegato che nel gioco non sarà presente il ‘Friendly Fire, ovvero non si potrà danneggiare gli alleati. Ma gli alleati dovrebbero fare da ostacolo ai proiettili sparati.

L’equipaggiamento e le armi possono essere potenziate a piacimento, senza alcun limite o blocco temporale.

Il tipo di danno elementale inflitto dalle armi non è fisso in base al Javelin scelto, ma può variare a seconda dell’equipaggiamento utilizzato. Ad esempio lo Storm potrà fare danni di tipo diverso dall’elettricità.

La velocità di volo non potrà essere incrementata tramite upgrade, gli sviluppatori vogliono che il team resti coeso e per questo tutti i Javelin voleranno alla stessa velocità.

Anthem uscirà il 22 febbraio 2019 per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

 

 

Commenti

commenti