Barbie: Ryan Gosling sarà Ken nel film. Ecco la prima foto!

ryan-gosling-barbie-ken-warner-bros

Per quelli di voi che se lo fossero perso, avrà un proprio film live action. Ad aprile abbiamo potuto vedere la prima immagine della protagonista, la quale sarà interpretata da Margot Robbie. L’attrice ha già avuto ruoli di spicco in diversi film, come The Wolf of o anche nei due film DC Suicide Squad. Certo, fino a ora non avevamo avuto notizie sul compagno della nostra protagonista. Ora, però, abbiamo la prima immagine di cui che andrà a interpretare Ken.

Sarà infatti Rayn Gosling a vestire i panni di Ken. Gosling, nel corso degli anni, è riuscito ad avere anche lui ruoli di prim’ordine. Il film che più salta alla mente è sicuramente La La Land, ma ce ne sono anche altri come Drive, La Grande Scommessa, Come un tuono, ecc. Per quanto riguarda la pellicola dedicata al giocattolo della Mattel, vedremo Gosling avere una trasformazione che lo renderà in tutto e per tutto il compagno di Barbie. La prima immagine pubblicata da Warner Bros., infatti, ci mostra Gosling con un look iconico che non lascia a dubbi. Come nel caso della protagonista, anche qui vediamo uno sfondo in cui il rosa la fa da padrone.

Ci sono dei rumor che dicono che nel film vedremo diverse versioni sia di Ken che di . Il ché avrebbe senso, visto che i rispettivi giocattoli hanno subito dei cambiamenti nel corso degli anni.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

La produzione del film è cominciata agli inizi del 2022 a Londra, e a prendere parte alla pellicola ci saranno altri nomi noti come Kate McKinnon, Alexandra Shipp, America Ferrera, Simu Liu e Will Ferrell. Alla regia ci sarà la regista Greta Gerwig, che abbiamo potuto apprezzare per film come Lady Bird, vincitrice del Golden Globe come migliori film commedia o musicale, e Piccole Donne del 2019, candidata agli Oscar come miglior sceneggiatura non originale.

E voi cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti! Il film live action debutterà nei cinema USA il 21 luglio 2023.

Fonte: Screenrant