Battlefield 2042: Emma ‘Sundance’ Rosier è il primo personaggio non binario della serie

Battlefield 2042 Emma Sundance Rosier primo personaggio non binario DICE EA Electronic Arts

Battlefield 2042 vedrà l’introduzione, per la prima volta in assoluto della serie, di un personaggio non binario. Si tratta di Emma ‘Sundance‘ Rosier, uno dei nove operatori che i giocatori potranno usare nell’imminente bellico futuristico di DICE. Come rimarcato anche dal Lead Community Manager Adam Freeman, si tratta del primo personaggio non-binary in un Battlefield.

Sundance è di origini francesi e, dopo aver condotto una vita criminale, ha prestato servizio nell’Armée de Terre. Purtroppo è proprio la sua vita criminale ad aver sancito una fine prematura per quel che riguarda la sua carriera nelle forze armate. Sundance non si limitava infatti a fare qualche furto, bensì era parte integrante di una grossa organizzazione criminale di Parigi.

Sundance predilige le armi a media distanza, e non a caso la sua classe d’appartenenza è “Assalto”. Emma Rosier potrà dunque usare una tuta alare per planare per lunghe distanze ed eventualmente aggirare gli enormi tornadi che infurieranno in alcune delle mappe presenti nel gioco. Molti giocatori, inoltre, hanno già mostrato un discreto apprezzamento per Emma, e sarà probabilmente un* degli operatori più utilizzati in battaglia.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

La sola esistenza di Sundance è poi un segnale più che positivo verso un’inclusività migliore nei videogiochi. Nel frattempo, è stata lanciata una petizione per introdurre i pronomi non-binari in The Sims 4, così da aumentare ancor di più l’inclusività del gioco. Ciò riguarda anche altri giochi, come Rainbow Six Siege..

In Rainbow Six Siege è stata infatti introdotta un’operatrice transgender, Osa. Inoltre, sarà possibile creare un personaggio transgender anche su Hogwarts Legacy, il nuovo gioco degli Avalanche basato sull’enorme universo di Harry Potter. E voi che ne pensate, cari Gametimers? Ditecelo nei commenti come sempre!

Battlefield 2042 è atteso per il 19 novembre su PC, PlayStation 4, PlayStation 5, One, Xbox Series S e  Series X. Su PC e console next-gen il gioco offrirà mappe da 128 giocatori, contro i “soli” 64 della versione old-gen. Ciò andrà ad influenzare le dimensioni delle mappe, mentre gli eventi saranno presenti su entrambe le versioni.

Fonte: Twitter