Battlefield 6 potrebbe non uscire su PlayStation 4 e Xbox One, secondo l’insider Tom Henderson

Battlefield 6

Battlefield 6 potrebbe essere un titolo esclusivamente next-gen e abbandonare dunque PlayStation 4 e . A divulgare questa voce è l’ormai famoso insider Tom Henderson, insider che si è reso famoso negli ultimi mesi per i numerosi leak riguardanti le serie di Call of Duty e Battlefield, nonché anche per l’ambientazione di Grand Theft Auto 6.

Banner Telegram Gametimers 2

Tom Henderson ha commentato la situazione di Battlefield 6 sul proprio account Twitter, affermando come non abbia né letto né sentito nulla di concreto che portasse a pensare a una pubblicazione su old-gen. Nel suo profil Twitter, Henderson ha anche lanciato un’interessante teoria, la quale vedrebbe l’FPS bellico presente su Xbox Game Pass sin dal day one.

Quanto ci sia di vero in queste congetture è al momento ignoto, ma se esse si rivelassero vere, sicuramente si genererebbe uno spartiacque tra i fan. Da una parte, vedremmo una parte della community, quella relegata alla old-gen, che sicuramente criticherà EA per averli esclusi.

Dall’altra, però, ci troveremmo di fronte a un Battlefield che sarà finalmente libero dai limiti che caratterizzano PS4 e One. Con la next-gen, dunque, potremmo finalmente imbatterci in quel salto di qualità della serie che ormai da troppi anni i fan della saga stanno attendendo.

Oltre al mero comparto grafico, già grandioso con Battlefield 5, avremmo anche una e soprattutto una fisica più avanzata; la quale permetterebbe interazioni molto più realistiche con il mondo di gioco. Insomma, i rumor che vedrebbero battaglie da 128 giocatori e mappe con disastri meteorologici non sarebbero più così inverosimili.

Uno scenario niente male, non trovate? In ogni caso, sicuramente ne sentiremo di più nei prossimi mesi, dunque non resta che pazientare ancora un po’. Nel frattempo, ricordiamo come lo stesso insider abbia affermato che Battlefield 6 sarà ambientato in un futuro prossimo, con droni e robot da combattimento.

Fonte: GamesRadar