Cyberpunk 2077 avrà più DLC di quelli usciti per The Witcher 3 Wild Hunt

Cyberpunk 2077
Banner Telegram Gametimers 2

Cyberpunk 2077 sarà immenso. Questo potevamo già intuirlo. Cyberpunk 2077 avrà microtransazioni che “ci renderanno felici di spendere”, secondo CD Prrojekt Red. Ora emerge un nuovo dettaglio, Cyberpunk 2077 avrà tantissimi DLC, molti di più dei 16 usciti per , 18 se considderiamo anche le espansioni ‘Hearts of Stone‘ e ‘Blood and Wine‘.

Quanti saranno? Non è ancora stato chiarito. Il CEO di CD Projekt Red, Adam Kiciński è rimasto vago su questo punto. La dichiarazione è emersa dagli atti di trascrizione di una conference-call tra il numero uno della software house polacca e gli stake-holder della compagnia. Un buon modo per giustificare gli oltre 100 milioni di dollari necessari per realizzare il titolo.

Mentre la data di uscita di Cyberpunk 2077, oramai certa e inamovibile, si avvicina, Kiciński ha spiegato che sia ben chiara la road-map da seguire una volta lanciato il titolo. Espansioni e aggiornamenti che possano ampliare il più possibile l’esperienza di gioco. Non è stato chiarito però che tipo di DLC verranno rilasciati per il gioco in arrivo a novembre. Per adesso possiamo solo ipotizzare e sperare in qualcosa di bello. In fondo CD Projekt Red ci ha abituato più che bene, no?

Intanto, se volete tuffarvi nuovamente nel mondo di Geralt Di Rivia potrete recuperare The Witcher Monster Slayer per i vostri dispositivi . Oppure potrete attendere l’avvento della next-gen dato che lo Strigo tornerà anche lì. La ai mostri è aperta.

Fonte: CD Projekt Red