Cyberpunk 2077: persino una AMD RX 6900 XT da 999$ non riesce a sfruttare al meglio il Ray Tracing!

Cyberpunk 2077

Cyberpunk 2077 è stato finalmente aggiornato da poche ore. Con l’arrivo della versione 1.2, sono stati innumerevoli gli aggiustamenti apportati da CD Projekt RED. Tra questi anche un update alle impostazioni di Ray Tracing, che persino una RX 6900 XT fatica a reggere!

Banner Telegram Gametimers 2

La mastodontica lista delle patch notes include circa 500 fix, e su arriva a sfiorare i 34GB di download. Ma questo è solamente un punto di partenza per l’arrivo di aggiornamenti futuri.

Chiunque abbia già giocato al titolo su PC, sa quante risorse possa richiedere Cyberpunk 2077 se fatto girare al massimo del dettaglio grafico. E persino le schede video top di gamma non sempre riescono a far girare il titolo al meglio, soprattutto dopo l’ultimo update che va ulteriormente ad alzare l’asticella della qualità grafica.

PC Gamer ha voluto mettere alla prova la scheda video AMD RX 6900 XT, la nuova top di gamma della famiglia Radeon. I risultati, soprattutto in ray tracing però non sono dei più esaltanti. Attivando la funzione grafica si nota un immediato crollo del frame rate, sia in 4K che in 1440p.

Come mostra la tabella qui di seguito, il framerate crolla da 44fps medi in 4K, fino a un minimo di 9fps attivando il Ray Tracing a Ultra. Situazione analoga anche se si abbassa la risoluzione a 1440p, dagli 85fps medi si scende fino ai 19fps minimi.

Cyberpunk 2077 performance ray tracing AMD RX 6900 XT

Tutto ciò ci fa capire quanto la tecnologia DLSS 2.0 di Nvidia sia fondamentale per i giochi che sfruttano il ray tracing, permettendo di effettuare il rendering a risoluzioni più basse ma senza perdere di qualità.

Dopo l’aggiornamento di Cyberpunk 2077, CD Projekt RED ha anche pubblicato un video in cui ci aggiorna sulla riorganizzazione aziendale che è in atto che coinvolgerà anche la saga di The Witcher. Lo sviluppatore è intenzionato a portare avanti uno sviluppo parallelo dei suoi franchise, e ampliare sempre più l’esperienza di gioco offerta. A farne le spese però potrebbe essere la modalità multiplayer di Cyberpunk 2077 che potrebbe essere ridimensionata o addirittura cancellata.

Fonte: PC Gamer