Death Stranding Director’s Cut: il trailer per PlayStation 5 dello State of Play non è stato creato da Kojima

attraverso i social informa i fan di non aver partecipato alla creazione del trailer della Director’s Cut e lancia un sondaggio tramite Twitter: “Il prossimo lo volete fatto da me come al solito?“.

Allo State of Play di ieri è stato mostrato un video di gameplay di Death Stranding Director’s Cut, oggi scopriamo che questo video non è opera di Hideo Kojima in come tutti gli altri trailer o quasi dei suoi giochi. Il visionario sviluppatore giapponese chiede ai suoi fan tramite Twitter se il prossimo trailer lo vogliono realizzato direttamente da lui.

Come sappiamo benissimo Kojima non è nuovo a scherzi o come in questo caso a provocazioni, la sua peculiarità sta proprio in questo, voler sorprendere sempre il videogiocatore.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Kojima infatti sa di essere un genio della comunicazione e del marketing gettando hype su tutto quello che fa e che dice. Famose sono anche le trollate a cui ha sottoposto i fan per esempio quando a una conferenza stampa alla Game Developers Conference dedicato a Metal Gears Solid 5 si presentò con il volto fasciato e spacciandosi per il capo sviluppatore del team Moby Dick, una software house farlocca e creata soltanto per depistare e confondere le acque.

In mattinata il fondatore di Kojima Productions, ha parlato del suo ultimo gioco o per meglio dire l’upgrade di Death Stranding: la Director’s Cut soffermandosi sul trailer di lancio.

Director’s Cut uscirà il 24 settembre. Questo video annuncio non è stato editato da me, ma vi piacerebbe vedere un video promozionale fatto da me come al solito? Ad esempio un trailer di lancio?“, chiede Kojima tramite sondaggio ai suoi fan su Twitter.

Che dite vi piacerebbe un trailer dalla mente brillante di ?

Fonte: Twitter