F1 2018 gratis su Humble Bundle! Ecco come riscattarlo su Steam

F1 2018
Banner Telegram Gametimers 2

Ottime notizie per tutti gli appassionati di motori! F1 2018 è infatti disponibile gratuitamente su Humble Bundle nella sua versione PC Steam fino al 10 agosto. Per riscattarlo, basterà andare sul sito di Humble Bundle e, qualora non lo si sia già fatto, collegare il vostro account con quello di Valve.

Collegare il vostro account Steam a quello Humble Bundle è molto semplice. Per prima cosa, basterà iscriversi al sito. Fatto ciò, andate al seguente indirizzo e aggiungete F1 2018 al carrello. Il sito vi chiederà automaticamente di collegare il vostro account Steam, dunque basta accedere col proprio profilo Steam e confermare che quello è il vostro account.

Fatto questo, dovrete accettare l’iscrizione alla newsletter di Humble Bundle, la quale vi avviserà anche di eventuali altri giochi gratuiti. Dopo aver accettato, il sito vi reindirizzerà in una nuova schermata dove potrete finalmente riscattare il vostro codice di gioco.

Una volta svelato il codice, però, dovrete affrettarvi per riscattarlo. Avrete infatti solo pochi giorni di tempo prima che questo codice possa scadere, e sarebbe un peccato visto che parliamo di uno dei migliori giochi di guida della generazione.

F1 2018 vanta infatti un ottimo modello di guida, ormai decisamente distaccato dalla deriva sim-cade vista fino al 2016 e dimostrandosi degno di essere definito un sim entry-level.

Il gioco si concede infatti ancora alcune “licenze poetiche”, ma sono dettate più dall’impossibilità di avere i dati ufficiali delle case ufficiali che per altro. Parliamo dopotutto di mezzi che, per tecnologie, sono secondi solo al settore aerospaziale.

Detto questo, parliamo comunque di un signor titolo per tutti gli amanti della , con vetture e piloti della Stagione 2018, vetture storiche (come l’imbattibile Ferrari F2004 di Schumacher, la Ferrari 312T4 del compianto Gilles Villeneuve o la dominante Brawn GP del 2009). Il gioco è inoltre comprensivo di tutti i 21 tracciati della stagione, tra cui l’allora new-entry Paul Ricard.

E sebbene manchi di tutta la parte manageriale vista con F1 2020, nonché del campionato F2 già visto in F1 2019; F1 2018 vanta ancora oggi una delle migliori ‘Modalità Carriera‘ che possiate trovare in un titolo racing, garantendovi decine e decine di ore di gioco. Insomma, un titolo da non lasciarsi assolutamente scappare!

Fonte: Humble Bundle