God of War Ragnarok: Kratos potrà usare diversi scudi con abilità uniche!

God of War Ragnarok Kratos Santa Monica Studios PlayStation 4 PlayStation 5 PlayStation Studios

Ragnarok sarà un miglioramento di quanto visto con il primo capitolo, e ciò era già stato reso chiaro da Barlog e Williams, rispettivamente Creative e Game Director del gioco. Entrambi si riferivano, in particolare, alla varietà del gioco, e ciò vale sia per i nemici che per le ambientazioni, ma non solo. Williams ha spiegato, in una recente intervista, che in Ragnarok Kratos avrà la possibilità di usare vari scudi, ognuno con abilità uniche!

Tale informazione è venuta fuori nel corso di un’interivsta con lo youtuber Jon Ford. In questa intervista, Eric Williams ha dichiarato: “Non voglio entrare troppo nei particolari ma sì, ci saranno diversi scudi e avranno diverse opzioni difensive e diverse abilità”. Si tratta di una grossa differenza rispetto al primo , dove si disponeva sì di vari scudi ma oltre all’estetica non cambiava nulla.

“Il motivo dietro questa scelta è che vogliamo offrire quanta più libertà di scelta possibile nel building del vostro Kratos, come l’equipaggiamento e cose simili. Quindi, per quel che concerne la difesa, potrete giocare in modo leggermente differente. I nemici si adatteranno di conseguenza e vi spingeranno a usare cose differenti in diversi scenari. Penso che ciò sarà divertente per i giocatori”, spiega Williams.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

God of War Ragnarok è atteso per PlayStation 4 e PlayStation 5. Il gioco, salvo rinvii, uscirà nel corso del 2022 e sarà, a detta di Santa Monica, l’ultimo capitolo ambientato nella mitologia Norrena. Inoltre, in God of War Ragnarok potremo esplorare tutti i 9 Regni Norreni non punterà a rivoluzionare la formula vincente del primo capitolo ma, semplicemente, migliorarla.

Questa direzione si applicherà anche sulla regia, la quale tornerà a usare un lunghissimo piano sequenza che durerà dall’intro fino ai titoli di coda. Detto questo, il gioco ha visto pesanti critiche relative al design di Angrboda e di Thor. Per quanto riguarda Angrboda, i giocatori si sono lamentati del colore della pelleOvviamente non è mancata la risposta di Santa Monica.

Thor invece è stato criticato per l’essere troppo “grasso“. A tal proposito è intervenuto McCormak, ex Strongman campione di Powerlifting, il quale ha spiegato come Thor sarebbe un essere umano fisicamente fortissimo. Inoltre, per rimanere in tema Dio del Tuono, vi rimandiamo a questo spettacolare corto animato realizzato da un animatore fan del gioco. Il risultato… beh, parla da sé.

Fonte: The Gamer