Gran Turismo 7 su PlayStation 5 è straordinario, per Digital Foundry. “Un classico per PS5 in arrivo?”

Gran Turismo 7

Gran Turismo 7 si è mostrato finalmente in un corposo video gameplay la scorsa settimana, interamente catturato su PlayStation 5. Nonostante il gioco su 4 non si sia ancora mostrato, Polyphony ha saputo convincere con sequenze su PlayStation 5 davvero notevoli, così tanto da colpire Digital Foundry. Non solo per loro GT7 è straordinariamente bello da vedere, ma è stato definito come un potenziale Instant Classic per PS5.

Digital Foundry è infatti stupita da ciò che Poliphony Digital ha saputo raggiungere, con Kazunori Yamauchi che ha saputo realizzare un vero tributo al mondo dell’auto. Digital Foundry ha elogiato soprattutto la qualità degli asset utilizzati, i quali mantengono un livello di dettaglio elevatissimo anche a distanza ravvicinata.

Non solo le texture, ma anche la resa stessa dei materiali – già eccellente in Sport – ha colpito il team di giornalisti, con risultati che rasentano il fotorealismo. Notevoli lodi sono state tese anche verso il sistema meteo e il cielo, definito da Alex Battaglia come “uno dei migliori visti in un gioco”. E non potrebbe essere altrimenti, vista la complessità del sistema meteorologico di GT7.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Il tutto è chiaramente impreziosito dal Ray Tracing, che però come hanno fatto notare anche i ragazzi di Digital Foundry è relegato solo a Replay, Scapes e Garage. Il Ray Tracing in 4K a 60fps è un obiettivo difficile da raggiungere, afferma il team, e proprio per tale motivo spera di vedere l’arrivo di una modalità con risoluzione più bassa che possa permettere l’implementazione del Ray Tracing anche in game.

Inoltre, il team ha mosso perplessità su alcuni alberi che, nonostante l’elevato dettaglio, non riescono a dare la stessa sensazione di realismo offerta dalle vetture. In ogni caso, il parere del trio di giornalisti è più che entusiasta, e per loro Gran Turismo 7 ha il potenziale di diventare un classico per PS5 come potrebbe esserlo Gran Turismo 4 per PS2 o Gran Turismo per PSX.

Insomma, Polyphony Digital sembra intenzionata a far innamorare nuovamente tutti gli appassionati di auto più incalliti. Inoltre, la serie verrà evoluta profondamente anche sul piano dell’intelligenza artificiale con Gran Turismo Sophy, una IA così avanzata da battere perfino un fenomeno come Valerio Gallo!

Gran Turismo 7 uscirà il 4 marzo 2022 su PlayStation 4 e PlayStation 5. Il gioco mirerà a girare in 4K a 60fps e avrà ovviamente il supporto all’HDR. Sfrutterà inoltre l’SSD per i caricamenti, il Tempest 3D AudioTech per il sonoro e infine il DualSense per il gameplay. Grazie ad esso, potremo addirittura percepire la perdita di aderenza dello pneumatico e l’entrata in funzione dell’ABS.

Il gioco presenterà anche un complesso sistema di tuning, con tanto di Engine Swap, e un avanzato sistema di simulazione meteorologica. Essa sarà così complessa ed accurata che potremo trovare il sereno e il bagnato nello stesso giro in circuiti lunghi come il Nurburgring Nordschleife.

Del gioco al momento non esiste una lista ufficiale di contenuti, ma noi di Gametime abbiamo fatto una raccolta dove abbiamo segnalato tutte le auto e le piste confermate nel gioco sinora! La raccolta sarà aggiornata man mano che si mostrano nuovi contenuti, sino a quando Polyphony non svelerà tutte le 428 auto e le 91 piste che comporranno il gioco.

Fonte: Digital Foundry