Hideo Kojima, papà di Metal Gear: “Luca Marinelli sarebbe un ottimo Solid Snake”

luca marinelli solid snake 2
Banner Telegram Gametimers 2

Nelle ultime ore, tramite il social network Instagram, siamo venuti a conoscenza di una cosa assai curiosa. E il protagonista di questa storia è proprio il nostrano Luca Marinelli.

Il noto game director giapponese e papà di Metal Gear, Hideo Kojima, ha dichiarato pubblicamento il suo apprezzamento nei confronti del talentuoso attore italiano Luca Marinelli, visto in opere del calibro di “Lo Chiamavano Jeeg Robot”, “Tutti i Santi Giorni”.

A seguire, l’estratto pubblicato da Kojima.

“Ci sono molti attori che seguo. Di recente Luca Marinelli ha catturato la mia attenzione dopo aver visto The Old Guard e Martin Eden. Ha interpretato un impressionante villain in Lo Chiamavano Jeeg Robot, ma sono convinto che emergerà presto e la sua popolarità aumenterà”.

“Inoltre penso che se Marinelli indossasse una bandana sarebbe identico a Solid Snake!”, ha concluso il game designer nipponico, aprendo senz’altro le porte a una possibile collaborazione con l’attore italiano.”

Queste sono state le parole conclusive del game designer nipponico, aprendo senz’altro la possibilità di una futura e possibile collaborazione con l’attore italiano. Non ci resta che attendere e fantasticare un po’ con la nostra mente, magari potrebbe centrare con il fantomatico horror in collaborazione con Junji Ito. Chi lo sa!

Inoltre, di recente il maestro è stato annunciato come membro della giuria della 77esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia, che si terrà dal 2 al 12 settembre 2020.

Rispondi