Horizon Forbidden West: downgrade? Macché! Grafica persino migliorata rispetto alla demo dello State of Play

Horizon Forbidden West PlayStation 5 Guerrilla Games

Non sono rari i casi in cui un gioco, nella sua release finale, risulti graficamente inferiore rispetto alle presentazioni delle varie fiere o eventi dedicati, come ad esempio Dying Light 2, uscito con un pesante downgrade. Ci sono, poi, casi ben più rari dove il gioco è addirittura migliore. Tra essi troviamo Horizon Forbidden West, il quale sfoggia un comparto visivo migliore rispetto alla Demo mostrata nello di maggio.

Grazie all’utente @JoeMiller101, infatti, possiamo vedere una comparativa preliminare delle due build del gioco. Gli screen parlano da soli: Horizon Forbidden West mostra ora un comparto grafico migliore. La prima differenza che si può notare è senza dubbio sui riflessi e l’illuminazione, ma non solo.

Come si può notare dalle due immagini, infatti, anche le geometrie sono notevolmente più complesse. Un esempio è la struttura verticale che si scorge dietro il rosone, il quale prima era totalmente piatto mentre ora è frastagliato. Lo stesso vale anche per le radici, aumentate in numero e complessità.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

I miglioramenti sono apprezzabili anche nei fondali marini, i quali riescono ad essere addirittura più impressionanti di quelli già splendidi visti durante la demo. Insomma, Guerrilla Games ha migliorato quasi ogni aspetto possibile della grafica del gioco, nonostante già mesi fa fosse notevole. Non è un caso, dopotutto, che Digital Foundry l’ha definito uno showcase grafico di PlayStation. E voi, che ne pensate? Ditecelo nei commenti come sempre.

Horizon Forbidden West uscirà domani esclusivamente su 4 e PlayStation 5, e noi di Gametime l’abbiamo recensito per voi.

Fonte: Twitter