Horizon Forbidden West non salta il 2021. God of War 2 Ragnarok rimandato al 2022?

Horizon Forbidden West God of War 2 Ragnarok PS5 PlayStation 5

Durante la giornata Sony ha sganciato un bel po’ di notizie, dal rinvio di Gran Turismo 7 fino all’approdo su PC di Days Gone, col titolo di Bend Studios che sarà accompagnato da altri titoli in futuro. Nell’intervista fatta a GQ_Magazine, Sony ha confermato Horizon Forbidden West tra i titoli attesi per il 2021, insieme a e Ratchet & Clank Apart. Però c’è un incognita: che fine ha fatto God of War 2 Ragnarok? Lo vedremo nel 2022?

Banner Telegram Gametimers 2

Nell’intervista, infatti, il giornalista ha chiesto a Jim Ryan, CEO di SIE, quale fosse la Roadmap dei giochi attesi per il 2021 e, soprattutto, quanto il COVID avesse influito su di essa. Una domanda più che lecita, dal momento che Returnal aveva già subito lo slittamento della propria release di un mese.

Tra i titoli interessati, però, ci sono anche due delle IP più attese e importanti di PlayStation: Horizon Forbidden West e Ratchet & Clank Rift Apart. Jim Ryan ha dunque confermato che entrambi i titoli sono attesi per quest’anno, con Ratchet che non dovrebbe subire slittamenti di alcun tipo e che quindi dovrebbe uscire per l’11 giugno 2021.

“Sì, ci sentiamo particolarmente confidenti riguardo Returnal, Ratchet & Clank Rift Apart e Horizon Forbidden West. E, sai cosa penso, ci sono due modi di approcciarsi allo sviluppo: puoi rispettare la data di uscita e immettere sul mercato un gioco indifferentemente dalla qualità o puoi pubblicarlo quando sarà pronto. Noi abbiamo optato per quest’ultimo”, dichiara Jim Ryan.

Tra questi titoli, però, ci sono due grosse mancanze: una è Gran Turismo 7, che come sappiamo ha subito il rinvio al 2022, mentre la seconda è God of War 2 Ragnarok. Sebbene Santa Monica abbia confermato di voler vincere il GOTY 2021, il non averlo menzionato tra i titoli attesi per quest’anno fa supporre che il gioco sarà rimandato di almeno un anno.

Ovviamente, sono pure e semplici supposizioni, ma anche abbastanza sensate se consideriamo sia l’attuale situazione legata alla pandemia, sia anche il fatto che del gioco non è stato mostrato assolutamente nulla.

PlayStation 5 è ufficialmente in vendita in tutto il mondo, sebbene le scorte siano limitatissime. Vi invitiamo, in ogni caso, a leggere la recensione di Roberto Buffa sulla console, nonché a scrutare i seguenti link Amazon nel caso ritorni disponibile. Infatti, in un Tweet, Jim Ryan ha confermato l’arrivo di nuove console per Natale!