Kena Bridge of Spirits: il titolo PlayStation 5 è stato rinviato al 2021

Kena: Bridge of Spirits
Banner Telegram Gametimers 2

La brutta notizia è arrivata con un tweet sul profilo ufficiale dedicato al gioco. Kena Bridge of Spirits non ce la farà ad arrivare nei negozi in tempo per le festività del 2020. Tutto rimandato all’anno prossimo. Vedremo il titolo nel 2021.

Il gioco lo avevamo visto la prima dvolta durante lo showcase dedicato a PlayStation 5 andato in scena a giugno. In quell’occasione abbiamo avuto modo di godere delle prime immagini provenienti dal titolo sviluppato dalla casa indipendente Ember Lab. Si tratta di un titolo dal pregevole stile cartoonesco, popolato da creature adorabili, ma anche da mostri terribili. La protagonista Kena dovrà affrontare questi pericolosi nemici facendo leva sulle proprie abilità. Essa potrà sfruttare anche l’aiuto dei Rot, piccoli esseri che le permetteranno di risolvere puzzle e la aiuteranno nei combattimenti.

Stando alle dichiarazioni rese dagli sviluppatori, grazie alla sua natura di esclusiva console (seppur temporale) per PlayStation 5, Kena Bridge of Spirits avrà tempi di caricamento brevissimi. La schermata iniziale ci impiegherà appena due secondi per apparire davanti ai nostri occhi. Appena un battito di ciglia.

Tornando al tweet, pare che lo slittamento ai primi mesi del 2021 sia da imputare, come spesso abbiamo visto accadere durante gli ultimi mesi, alle conseguenze derivanti dalla pandemia. Lavorare da remoto o non poter lavorare affatto a causa del lockdown ha stravolto i piani di diverse aziende che solo di recente hanno potuto riprendere i normali ritmi produttivi.

Anche in questo caso non è stata fornita una data definitiva sull’uscita del titolo ma la speranza è che non si tratti di un eccessivo ritardo. Kena Bridge of Spirits a noi sembra prometta anche abbastanza bene. Che ne pensate voi?

Fonte: Twitter

Rispondi