Marvel’s Avengers: la versione next-gen PS5 e Xbox Series X e S slitta al 2021!

Marvel's Avengers (7)
Banner Telegram Gametimers 2

Square Enix e Crystal Dynamics hanno confermato che l’attesa versione next-gen di Marvel’s Avengers, in uscita su PlayStation 5, Xbox Series S e Series X, è stata ufficialmente rimandata al 2021.

I motivi, stando al comunicato ufficiale della software house, sembra siano legati semplicemente a porre una maggiore cura sul gioco. Square Enix vuole infatti assicurarsi che i fan abbiano tra le proprie mani una versione il più rifinita possibile di Marvel’s Avengers.

Nonostante questo, però, la software house rassicura i propri fan; confermando che il gioco sarà giocabile in versione old-gen sia su PS5 che su Xbox Series X/S. Inoltre, sebbene siano versioni old-gen, queste beneficeranno comunque dell’hardware next-gen delle console Microsoft e Sony, andando a migliorare i tempi di caricamento e il framerate.

Inoltre, Square Enix e Crystal Dynamics confermano anche che il cross-play tra le console current gen e next-gen sarà comunque disponibile sin dal lancio delle console. Ciò significa che gli utenti PS4 e PS5 potranno giocare in Co-Op insieme; così come gli utenti Xbox One, Xbox Series S e Xbox Series X.

Infine, quando sarà pronta, Square Enix pubblicherà la versione next-gen di Marvel’s Avengers gratuitamente per tutti coloro che già possiedono il gioco. Insomma, il ritardo sarà comunque indolore se si considera che sarà gratuito. Come direbbe Thanos: “Perfettamente bilanciato… come tutto dovrebbe essere”.

Quanto segue è il comunicato ufficiale: “Il team ha annunciato che la pubblicazione dei primi due Eroi post-lancio, subirà un leggero ritardo. “Operation, Marvel’s Avengers: Kate Bishop – Taking AIM” arriverà entro la fine dell’anno e il lancio next-gen del gioco su PlayStation 5 e Xbox Series X | S verrà rimandato al 2021.

Nel frattempo, le versioni PlayStation 4 e Xbox One del gioco saranno retrocompatibili sulle rispettive console di nuova generazione e i giocatori potranno trasferire i loro progressi per continuare a giocare senza problemi. Entrambi questi rinvii servono a garantire che il team abbia il tempo di offrire la migliore esperienza possibile ai giocatori”.

Ricordiamo che Marvel’s Avengers è già disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC. Ricordiamo che la versione PS5 e Series X del gioco girerà in 4K/60FPS e avrà un comparto grafico migliorato.

Per chiarire tutti i vostri dubbi, vi invitiamo a leggere la nostra recensione; non senza ricordarvi che il gioco ha avuto comunque una corposa patch correttiva. Purtroppo, però, ciò non sembra convincere l’utenza PC a rimanere sul gioco, com’è possibile notare dalle statistiche di Steam.

Gli utenti PlayStation, inoltre, avranno in esclusiva un DLC dedicato interamente a Spider-Man, con tanto di reminder sulla cover per PlayStation 4. La stessa Square Enix, inoltre, ritiene che l’arco narrativo dell’Uomo Ragno sarà una ciliegina sulla torta. Questo ha fatto ovviamente discutere i fan, i quali ritengono ingiusta questa esclusiva.

Fonte: Gematsu