Neverwinter: nuovi dettagli sull’espansione Distretto del Fiume

neverwinter

Perfect World e Cryptic Studios hanno pubblicato nuove informazioni sul Distretto del Fiume, la nuova zona di avventura in arrivo con la prossima gratuita per il MMORPG fantasy Neverwinter.

A parlare, è stato questa volta il senior content designer John Hopler il quale ha spiegato che secondo la storia gli eroi sono di ritorno alla città di Neverwinter dopo la campagna di Storvald, quando il Distretto del Fiume viene invaso da una congrega di maghi malvagi. Il nuovo compito dei giocatori consisterà quindi nel liberare la città affrontando daily quest tra posti di guardia, cripte sotterranee e navi ormeggiate nel porto.

Ecco i punti principali evidenziati nel suo dev blog:

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

“La battaglia principale contro questa minaccia si svolgerà nel Distretto del fiume. Prima della Spellplague, il Distretto del fiume era la dimora di molti dei cittadini più ricchi di Neverwinter. Ora è il prossimo punto che Lord Neverember vuole riconquistare per la ricostruzione della città. Il vostro eroe ha due obiettivi: fermare la minaccia e assicurarsi che la riconquista del distretto riesca.

Sia la campagna che la zona del Distretto del fiume sono state progettate tenendo conto delle preferenze dei giocatori. Sconfiggere i membri della cabala di maghi richiederà consultarsi con i personaggi che hanno collaborato con il vostro eroe in passato e visitare località iconiche per la città. Siete liberi di scegliere l’ordine delle indagini e dei maghi da sconfiggere. […]

Sconfiggendo nemici nel distretto, accumulerete Risorse reclamate: reclamata, Armi reclamate e Ricchezze reclamate. Una volta che i nemici sono stati sgominati da un posto di guardia sopraffatto, queste risorse possono essere usate per ricostruire e migliorare sia il posto di guardia che il vicino sito di scavo. I siti di scavo attivi fungono da punto di accesso per una serie di mappe sotterranee che hanno nemici casuali intenzionati a proteggerle. Queste attività (ricostruire i posti di guardia, attivare i siti di scavo ed esplorare i caveau del tesoro sotto i siti) conferiscono ricompense incluse le valute per progredire nella campagna. Grandi quantità di Risorse reclamate possono essere consegnate presso la nave del tesoro ormeggiata sulla riva del fiume per ottenere ricompense perfino migliori.

La natura dinamica di queste zone significa più scelte riguardo il completamento degli obiettivi giornalieri della campagna. Piuttosto che avere diverse imprese a rotazione che devono essere completate ogni giorno, otterrete i vostri crediti giornalieri giocando nella mappa. Potete sia giocare al controllo del territorio con i posti di guardia, sia attivare ed esplorare i caveau ai siti di scavo, sia partecipare agli incontri eroici per fermare i rituali dei maghi e contrattaccare, sia sconfiggere semplicemente i nemici nel distretto. Tutto ciò vi farà ottenere i crediti per il progresso giornaliero della campagna.”

Fonte: Sito Ufficiale