One Piece: girati i primi due episodi della serie TV live action per Netflix

one piece 2 episodi girati

La serie TV live action di One Piece, prodotta da prende sempre più forma. Dopo che circa un anno fa, vi avevamo mostrato le prime immagini della Going Merry, successivamente i volti del cast che daranno forma nel mondo reale ai protagonisti del celebre manga, e l’avvio delle riprese annunciato via dall’interprete di Nami, Emily Rudd, e alcuni scatti “rubati” alle divise della marina, oggi finalmente possiamo annunciarvi che i primi due episodi della serie, sono stati girati.

Ad annunciarlo, è stato il regista Marc Jobst (noto per aver lavorato già a svariate serie TV, come Hannibal, The Witcher, Daredevil e Black Sails) attraverso il proprio profilo Twitter, mostrandoci una “foto esplicativa” dello stato dei lavori, che trovate in calce alla fine dell’articolo, e l’attore Taz Skylar interprete di Sanji, che ha pubblicato una fotografia assieme agli altri membri della ciurma di Cappello di Paglia (ad esclusione dell’attore di Zoro, non presente nello scatto), in compagnia per l’appunto del Jobst, e con la didascalia “Adoriamo quest’uomo”.

Sembra che tutto stia procedendo (ed è il caso di dirlo) a gonfie vele nella produzione della tanto attesa serie dedicata a One Piece, uno dei manga più iconici della generazione attuale, che proprio in queste settimane ha visto la pubblicazione italiana raggiungere il fatidico numero 100, un traguardo a cui solo poche opere del Sol Levante sono giunte, segno di come l’amore e la passione per quest’incredibile shounen che ci accompagna ormai da una vita, non è mai morta, ma anzi riserva sempre tante sorprese, e speriamo che anche la serie live action possa essere tale, arricchendo il sempre più vasto universo dei prodotti a marchio One Piece.

E voi cosa ne pensate, siete curiosi di poter vedere finalmente la serie live action di One Piece? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti.

Fonte: Instagram, Twitter