Ratchet and Clank Rift Apart si mostra in 15 minuti di gameplay. È pura next-gen!

Ratchet & Clank Rift Apart PlayStation 5 PS5 Insomniac Games

Ratchet & Clank Rift Apart si mostra nuovamente durante il nuovo State of Play di Sony, deliziando i nostri occhi con 15 minuti di pura next-gen. Il tutto è stato catturato su 5 in 4K con Ray Tracing attivo. A stupire nuovamente, per assurdo, non è il comparto grafico del gioco in se ma come ha usato alla grande l’IO e il velocissimo SSD di PlayStation 5.

Banner Telegram Gametimers 2

Ratchet & Clank Rift Apart uscirà su PlayStation 5 l’11 giugno 2021 e sarà il nuovo seguito della saga. Ritroveremo al suo interno sia personaggi storici come l’immancabile Dottor Nefarius, sia personaggi totalmente nuovi. Tra essi, a colpire è senza dubbio la nuova Lombax che abbiamo già visto nel primo trailer ufficiale.

Parliamo di Rivet, nuovo personaggio introdotto proprio in questo capitolo e che avrà senz’altro un ruolo primario, vista la sua presenza sulla copertina di gioco. Al momento, di Rivet si conosce ben poco, se non che proviene da un’altra dimensione, alternativa a quella di Ratchet e del suo fidato Clank.

Anche qui, la vita organica è come sempre minacciata dal nefasto Imperatore Nefarious, e toccherà a lei e Ratchet fermarlo nuovamente. Il gioco, come abbiamo già accennato, sfrutterà in maniera spinta il sistema IO di PlayStation 5. Grazie ad esso, e al velocissimo SSD, potremo viaggiare da una dimensione all’altra con caricamenti inferiori a un secondo!

A impreziosire il tutto, come sempre, troveremo non solo un comparto grafico degno di un film della Pixar, ma anche il 3D Audio e il rivoluzionario DualSense. E voi, che ne pensate di questi 15 minuti? Sono bastati per convincervi a comprarlo? Ditecelo nei commenti, come sempre.

Vi ricordiamo che su Amazon potete prenotare una copia del gioco von uno sconto di 10€ utilizzando il codice: “RATCHET10“.

PlayStation 5 è ufficialmente in vendita in tutto il mondo, sebbene le scorte siano limitatissime. Vi invitiamo, in ogni caso, a leggere la recensione work-in-progress di Roberto Buffa sulla console, nonché a scrutare i seguenti link Amazon nel caso ritorni disponibile, cosa che potrebbe accadere a breve. Sony ha infatti distribuito altre 3 milioni di console entro marzo 2021, e promesso altre 15 milioni di PS5 entro marzo 2022. Ricordiamo inoltre che potete tenervi sempre aggiornati sulla disponibilità di PS5 iscrivendovi al nostro canale telegram dedicato alle offerte.

Fonte: PlayStation