Resident Evil 4: ecco Ella Freya, la modella interprete di Ashley nel Remake

ashley-resident-evil-4-remake-capcom

La presentazione di Resident Evil 4 Remake come prima cannonata dello State of Play di PlayStation del 2 giugno ha fornito un’impronta sprint a tutto l’evento. La serata, a trazione principalmente Capcom, è quindi cominciata con un titolo che sì, si supponeva fosse in cantiere ma, nonostante questo, era anche attesissimo. L’esplosione di gioia dei fan che hanno visto comparire quella familiarissima R seguita da una N e poi dal resto del titolo è stata palpabile.

Subito dopo è partito il tam tam alla ricerca di informazioni intorno alla rete. Per prima cosa è stato effettuato un breve video confronto tra il Remake in arrivo il 24 marzo 2023 ed uno degli ultimi porting del titolo originali del 2005. Ma, similmente a quanto successo di recente con Hideo Kojima e Fadile Waked, il web si è scatenato alla ricerca della vera identità della protagonista femminile, in questo caso Ashley.

La risposta è arrivata poi in non molto tempo. A prestare le fattezze per uno dei personaggi più amati (e odiati, spiace ma “Leon. Help” risuona ancora nelle mie di orecchie) è stata la modella danese Ella Freya. I colleghi di Video Game Chronicle hanno raccolto alcune delle sue brevi dichiarazioni dopo la pubblicazione del filmato del prossimo gioco Capcom.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX
ella-freya-resident-evil-4-remake
Ella Freya è Ashley Graham in Resident Evil 4 Remake

Una delle prime dichiarazioni dopo la pubblicazione del trailer tradisce la commozione di Freya. “Quando l’ho visto stavo quasi per piangere. Sono così felice di far parte della famiglia Resident Evil ha detto dal suo profilo Instagram. La donna di origini danesi vive oramai stabilmente in Giappone. Attivissima sui social è anche una appassionata videogiocatrice che approfitta dei momenti liberi per streammare.

A proposito del suo lavoro, Freya afferma “ho sempre avuto il sogno di fare la modella. Anziché affidarmi ad una agenzia preferisco produrre i miei contenuti in autonomia”.

Rimangono ignote, per il momento, le interpreti di e doppiaggio di Ashley Graham. Per Resident Evil 3 Remake, Jill Valentine venne modellata sulle fattezze della russa Sasha Zotova, il doppiaggio originale ed il vennero affidati a Nicole Tompkins. Informazione curiosa, la prima ispirazione per Ashley Graham nel gioco del 2005 fu la modella Brooke Elizabeth Mathieson. Il venne affidato a Yukiko Saitani mentre la voce originale era di Carolyn Lawrence.

Cosa ne pensate di queste informazioni? Trovate sia stata una scelta azzeccata per Resident Evil 4 Remake?

Fonte: VGC