Resident Evil Village: ecco l’easter egg dedicato al Mercante di Resident Evil 4

Resident Evil Village Duca

L’arrivo della seconda demo di intitolata “Castello“, ha permesso agli utenti di esplorare una parte del castello di Lady Dimitrescu. Questa versione di prova era disponibile per gli utenti PlayStation a partire dalle 19:00 di domenica 25 aprile e le 03:00 di oggi lunedì 26 aprile. Capcom pubblicherà poi la versione completa della Demo il 2 maggio alle 02:00. Questa volta durerà 60 minuti e conterrà sia la parte “Villaggio” che quella “Castello”, e sarà disponibile solamente per 24 ore.

Banner Telegram Gametimers 2

Nella seconda demo, i giocatori possono parlare con il Duca, un personaggio che sarà di vitale importanza per sopravvivere nel corso dell’avventura. Grazie a lui, infatti, potremo acquistare o vendere oggetti, armi e relativi potenziamenti, e cucinare piatti per ottenere potenziamenti permanenti. Tutte funzioni in parte ricoperte anche dal Mercante visto in . Già in passato gli sviluppatori avevano affermato che il personaggio avrebbe fatto ritorno.

– AVVISO

Capcom, tuttavia, ha voluto inserire un piccolo easter egg in riferimento allo storico personaggio. Il Duca, infatti, nel mentre che si scorrono le diverse opzioni di acquisto, dice a Ethan “Che cosa stai comprando? Haha, solo qualcosa che un mio vecchio amico era solito dire. La prima parte della frase, che in inglese è “What’re ya buyin?“, veniva detta proprio dal Mercante in 4. Una linea di dialogo che i fan di vecchia data non possono non ricordare. Ad aver notato per prima questo easter egg è stato l’utente gtageek2k su Reddit. Ci ha pensato poi KendoGunSop a caricare un video su YouTube di questo momento.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Vi ricordiamo che Resident Evil Village uscirà il 7 maggio 2021, e sfrutterà tutte le caratteristiche delle console next-gen, girando in 4K a 60fps su PlayStation 5 e Xbox Series X, anche con Ray Tracing. Il gioco arriverà su PlayStation 4, PlayStation 5, Google Stadia, Xbox One, Xbox Series X/S e PC.

Fonte: Kotaku