Rinnovato il marchio Fable, Microsoft prepara l’annuncio di Fable 4?

Fable 4
Banner Telegram Gametimers 2

Microsoft ha ufficialmente rinnovato il marchio Fable, non sappiamo se è in programma proprio Fable 4 o uno spin-off, remake o addirittura un reboot. In ogni caso sul sito dei Trademark registrati in America è possibile vedere il rinnovo del marchio e l’emblematica voce ‘intenzione di usarlo’ – ‘Si’.

Questa notizia non può che rendere felici e speranzosi tutti i fan dell’eccentrico RPG ideato dal visionario Peter Molyneux. I rumor riguardanti il ritorno di Fable si susseguono da molto tempo, ma mai come ora questa possibilità è stata così concreta.
Tempo fa abbiamo parlato di un suo possibile annuncio nell’articolo dedicato ai leak dell’evento di luglio di Microsoft. In aggiunta era venuta fuori la notizia che gli sceneggiatori di Batman Arkham Knight si fossero uniti a Playground Games per lavorare su Fable.

Forse tutti questi indizi non fanno un prova, ma ormai sembra davvero possibile che questa storica serie possa fare la sua comparsa proprio su Xbox Series X. Moltissimi fan erano rimasti delusi dalla cancellazione di Fable Legends e ora potrebbe esserci il tanto sperato riscatto.

Se davvero fosse in sviluppo un nuovo capitolo, confidiamo che il suo importantissimo annuncio possa essere fatto durante l’attesissimo evento di luglio. Infatti l’Xbox 20/20 è ormai ricoperto da un Hype esagerato, alimentato dalle roboanti dichiarazioni di alcuni insiders.

Phil Spencer ha rivelato come in Microsoft si stia cercando di Trasmettere una storia, un’emozione, attraverso lo schermo, attraverso il gioco fino al giocatore”. Certamente Fable 4 sarebbe un titolo capace di colpire dritto al cuore.

Il ritorno di una IP così importante potrebbe portare numerosi giocatori a comprare la nuova console Microsoft, o quantomeno ad aggiornare il proprio PC da Gaming. Che l’annuncio di questa saga così richiesta da tutti possa cambiare le sorti della next-gen? Continuate a seguirci per non perdervi nessuna news al riguardo.

Rispondi