[Rumor] PlayStation 5: retrocompatibilità PS1, PS2 e PS3 in arrivo via cloud?

PlayStation 5
Banner Telegram Gametimers 2

Le calde folate di vento estivo portano con sé ben poca freschezza nelle informazioni in nostro possesso. Fra tutte le pennellate mancanti per dipingere il quadro completo di PlayStation 5 spicca, di sicuro, la retrocompatibilità con le precedenti console di casa Sony.

Sembra oramai assodata la capacità della nuova console di digerire i blu-ray studiati per PlayStation 4 utilizzando vari stratagemmi. Si potranno usare anche giochi di seconda mano. Ma per ogni informazione certa, le incognite rimangono tante. Sarà possibile inserire i nostri vecchi giochi dentro PlayStation 5 senza dover temere di vederla esplodere? Difficile a dirlo.

Una risposta stanno provando a darla i leaker, impegnati nell’ingrato compito di scovare le informazioni più nascoste del web. Uno di questi, chiamato Renka_schedule su Twitter, avrebbe scovato un brevetto depositato da Sony su un particolare sistema di cloud.

L’utilizzo della tecnologia cloud potrebbe essere una delle tante opzioni a disposizione di Sony per integrare una funzionalità richiesta a gran voce dai fan. Renka_schedule allega alla sua scoperta anche alcuni dettagli, seppur ancora vaghi. Il brevetto sarebbe stato depositato sotto il nome della divisione giapponese di Sony. Ad accompagnare la sua scoperta anche un’immagine, presunta prova di veridicità della notizia.

Spiegata in soldoni, anche se lo stesso leaker non scende maggiormente nel dettaglio, su PlayStation 5 potremo godere di una immensa libreria di titoli PlayStation, PS2 e PS3 disponibili tramite cloud. In pratica i titoli verranno eseguiti tramite virtual machine, la quale simulerà in tempo reale il funzionamento delle console originali. Così posta, la soluzione sembra un ibrido tra il servizio in abbonamento PlayStation Now e quello Virtual Console di Nintendo.

Non possiamo fare altro che attendere maggiori dettagli prima di sbilanciarci in giudizi che, a questo punto, sarebbero affrettati e, con buona probabilità, errati. Secondo le ultime indiscrezioni, infatti, Sony non ha ancora svelato la reale potenza di fuoco di PlayStation 5. Tra le informazioni ancora tenute nascoste potrebbe esserci proprio quello che cerchiamo.

Nell’attesa di ulteriori novità, avete già visto l’aspetto delle edizioni fisiche dei giochi PlayStation 5? Cosa ne pensate?
E se davvero la console fosse retrocompatibile, quale videogioco del vostro passato ci fareste girare per primo?

Fonte: IGN

Rispondi