[Rumor] Xbox Series S: il prezzo potrebbe essere inferiore ai 300 euro

Xbox Series S
Banner Telegram Gametimers 2

Fermi tutti. Rimettete le mani in tasca prima di avventarvi sui vostri portafogli e rileggete il titolo. Si tratta di un rumor, quindi Xbox Series S, alias Xbox Lockhart, potrebbe ancora non essere reale. Ma se lo fosse potrebbe davvero costare così poco.

Almeno questo è quello che sostiene il redattore di IGN Ryan McCaffrey. Durante l’ultima puntata di IGN Unlocked, una delle rubriche YouTube della testata, McCaffrey avrebbe riferito di avere sentito delle voci che volevano Xbox Series S a un prezzo irrisorio, inferiore ai 300 Dollari. Di conseguenza, nel mercato europeo, a meno di 300 Euro.

Difficile indovinare quali siano le fonti di McCaffrey. Il giornalista ha voluto mantenere uno stretto riserbo al riguardo. Difficile capire anche se tali voci siano da considerarsi completamente affidabili. Ma, se così fosse, avremmo almeno la conferma che la famigerata Xbox Lockhart sarebbe una alternativa davvero economica alla next-gen Microsoft.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Sappiamo ancora poco della fantomatica versione ‘cheap’ di Series X. Le uniche informazioni in nostro possesso provengono da rumor e voci di corridoio. Ultimo a esprimersi sulla vicenda è stato il giornalista di The Verge Tom Warren che ha descritto Lockhart come una console in possesso delle stesse potenzialità della sorella maggiore. Lo stesso Warren ha anche asserito che l’uscita di Xbox Series S non sarà un freno alla next-gen Microsoft, ma tutto il contrario.

A proposito di Xbox Series X, l’evento di luglio per la presentazione dei giochi in esclusiva dovrebbe avere luogo a breve ma non è ancora stata fornita una data ufficiale. Secondo l’insider ‘Kobrille’ vedremo qualcosa che segnerà la storia di Xbox.

State pensando di proseguire la vostra carriera videoludica su Xbox? Allora forse è il caso di aggiornare la vostra postazione. Qui trovate alcuni consigli sui migliori monitor da abbinare alla vostra Xbox Series X o alla vostra PlayStation 5, se preferite la console Sony.

Fonte: YouTube