Secondo il presidente di Take Two il digitale sarà il futuro dei videogiochi

Take Two

Durante una conferenza alla Credit Suisse 21st Annual Technology, il presidente di Take-Two Interactive Karl Slatoff ha parlato delle differenze di vendite fra mercato fisico e digitale. Secondo Slatoff le copie fisiche dei giochi sono destinate a sparire in un prossimo futuro, fra i 5 e i 10 anni, secondo la sua opinione, i titoli verranno acquistati solamente in formato digitale.

Il presidente elogia i lavori di Sony e Microsoft con i loro servizi online, che hanno aiutato a incrementare moltissimo le vendite online. Il cambiamento verso il digitale permette anche di creare nuovi modelli di business per il mercato, come ad esempio le microtransazioni, che Slatoff non vede come un male, ma come un’altra forma di marketing, e che gli ultimi problemi sono legati più al modo in cui è stato inserito all’interno del gioco che alle microtransazioni in sè.
Infine aggiunge che gli sviluppatori non possono obbligare nessuno a fare qualcosa, e che sarà il pubblico a decidere cosa avrà successo e cosa no, come è sempre stato.

Fonte: Gamesindustry

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech