State of Play in arrivo, per Tom Henderson. Vedremo God of War Ragnarok e il presunto “DualSense Pro”?

God of War Ragnarok data di uscita PlayStation 4 PlayStation 5 Trailer Summer Game Fest PlayStation Studios Santa Monica Studios

Tom Henderson ritiene che presto vedremo un nuovo State of Play di , il che sorprenderebbe visto che si tratterebbe del secondo SoP in un mese. Il famoso insider, noto ai più per aver anticipato diverse informazioni su Call of Duty e soprattutto Battlefield, ha portato anche diverse prove a sostegno della sua tesi, prove basate su diversi rumor circolati nelle ultime settimane.

Innanzitutto, l’insider ha citato il Tweet di Kazunori Yamauchi, Producer di Gran Turismo 7 che ha confermato l’arrivo di un nuovo update questa settimana. Secondo Henderson, è probabile che questo update possa essere svelato proprio in occasione di uno State of Play, anche se questa ipotesi regge poco. Non abbiamo infatti ancora una data di questo presunto State of Play, e storicamente gli Update di escono a metà settimana.

La seconda prova si rifà a una vecchia dichiarazione di Jason Schreier. La famosa penna di Bloomberg disse, in passato, che i tempi per la data di God of War Ragnarok sono ormai maturi e che per tale motivo essa sarà svelata entro la fine di giugno, con una data di uscita fissata verosimilmente per novembre.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

La terza prova riguarda invece un articolo scritto dallo stesso Tom Henderson. In data 15 giugno, l’insider scrisse un articolo dedicato a un presunto DualSense Pro per 5, il quale presentava caratteristiche davvero interessantissime. Il controller sarebbe simile ai vari SCUF e altri pad da gaming, mantenendo però il Feedback Aptico del DualSense di 5.

In particolare, l’insider menzionava la presenza di “levette rimovibili” stile Thrustmaster eSwap, ideali per risolvere il problema del Drift senza dover cambiare il pad intero. Un’altra caratteristica è la possibilità di regolare la corsa dei grilletti, similmente a ciò che accade su altri controller da gaming competitivo. E voi che ne pensate? Credete che le ipotesi di Tom Henderson sono plausibili? Vedremo davvero un secondo State of Play a giugno?

Fonte: Twitter