Teruyuki Toriyama, producer di Bloodborne e Demon’s Souls remake, lascia Sony

Bloodborne

Teruyuki Toriyama, che in passato ha lavorato come producer sul remake di Demon’s Souls, Bloodborne e Souls Sacrifice, lascerà Sony Interactive Intertainment entro la fine di dicembre, come confermato da lui stesso.

Banner Telegram Gametimers 2

Lascerò Sony Studio alla fine di dicembre“, ha detto Toriyama. “Ringrazio tutti gli utenti che hanno supportato Studio fino a oggi. Continuerò a mettermi alla prova creando nuove saghe nella mia nuova azienda, quindi chiederò ancora il vostro supporto“.

Non sono state rilasciate informazioni su questo abbandono; abbandono che, dobbiamo ammetterlo, prende un po’ tutti in contropiede. Soprattutto visto l’ottimo lavoro svolto con il remake di Demon’s Souls, attualmente baluardo di lancio per la nuova console Sony, PlayStation 5.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Toriyama è solo l’ultima figura ad abbandonare la divisione giapponese di Sony negli ultimi periodi. Solo qualche settimana fa, infatti, abbiamo scoperto come anche Keiichiro Toyama (papà di Silent Hill) si è allontanato dal colosso per potersi mettere in proprio. Ieri, tra l’altro, vi abbiamo raccontato di come Toriyama punti a creare quello che lui già chiama “l’erede spirituale di Silent Hill“, con il suo nuovo studio.

Come questa notizia possa incastrarsi con il futuro delle saghe souls-like più famose sul mercato, è ancora molto fumoso. Si vocifera di un Bloodborne 2 praticamente da tempi immemori, e non sappiamo se questo allontanamento significhi sventura per ogni possibilità di vederne un seguito.

Fonte: Gematsu