Demon’s Souls PS5 è un successo: su Metacritic, batte la media voti dei Dark Souls!

demon's souls ps5 remake sony bluepoint fromsoftware lancio
Banner Telegram Gametimers 2

Il bellissimo rifacimento di Demon’s Souls, curato da Bluepoint Games, sta raccogliendo diversi consensi da parte della critica specializzata. La media attuale, registrata su Metacritic, del realizzato su PS5 è di 92, sulla base di 30 recensioni totalmente positive. Un risultato che batte non solo il titolo originale su PlayStation 3 di FromSoftware, ma anche i capitoli della serie di Dark Souls.

L’unico titolo del team di sviluppo originale che condivide la stessa media è BloodBorne. Dobbiamo comunque precisare che l’avventura gotica e sanguinolenta di Yharnam conta ben 100 recensioni e che tiene quindi conto di più pareri.

Il traguardo raggiunto da Demon’s Souls è comunque soddisfacente, soprattutto considerando che la il lavoro produttivo si è concentrato maggiormente sull’aggiornamento tecnico che su quello contenutistico.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Di seguito vi elenchiamo anche le varie medie di voto dei titoli FromSoftware che potete trovare su Metacritic:

  • Demon’s Souls su PS5 – 92
  • Demon’s Souls su PS3 – 89
  • Dark Souls su PS3 – 89
  • Dark Souls 2 su PS3 – 91
  • Dark Souls 3 su PS4 – 89
  • BloodBorne su PS4 – 92
  • Sekiro: Shadows Die Twice su PS4 – 90

Insomma, Bluepoint Games è riuscita per ora a mantenere alta la media sicuramente già elevata che ottengono i titoli From Software.

Non ci resta che cimentarci nel titolo. Se volete saperne di più sulla sfida che vi attende, vi ricordiamo che sono emersi i trofei da ottenere.

Ricordiamo anche che recentemente Sony ha pubblicato un nuovo State of Play dedicato ad un gameplay approfondito su Demon’s Souls.

Il remake di Bluepoint non offrirà il su , come dichiarato da Bluepoint. Trovate tutte le informazioni a riguardo sul nostro sito.

Gli sviluppatori hanno anche deciso di non aggiungere alcuna scelta della difficoltà, probabilmente per rispettare la direzione lavorativa di From Software. Resta comunque il segreto extra di una porta misteriosa nascosta da un muro invisibile, assente nell’opera originale. Potete cliccare qui per saperne di più.

Non dimentichiamo che il gioco ci offrirà dei caricamenti praticamente istantanei su PS5. Il nuovo SSD della console next-gen di Sony concederà difficilmente ai tempi di transizione un’interruzione ai ritmi dell’avventura.

Avete visto il sistema di creazione di personaggio e la modalità foto? Va ne abbiamo parlato proprio in questi giorni!

Fonte: Metacritic