Volkswagen vieta ai dipendenti l’uso di Pokémon GO

Secondo quanto riportato da Autoevolution, i dirigenti di Volkswagen avrebbero imposto ai propri dipendenti il divieto assoluto di giocare a Pokémon GO durante l’orario di .

Al fine di evitare possibili tentazioni, inoltre, i responsabili del noto colosso automobilistico si sarebbero spinti persino a chiedere di disinstallare completamente l’applicazione.

Le principali motivazioni di un simile provvedimento risiederebbero in particolare non solo nell’alto rischio di distrazione caratterizzante sin dal lancio il gioco targato Niantic, ma anche e soprattutto nel grande pericolo di spionaggio industriale che il suo incurante utilizzo da parte di soggetti interni all’azienda potrebbe far emergere.

Cosa ne pensate? Pokémon GO rappresenta davvero una minaccia per i segreti industriali della storica casa tedesca? Fateci sapere la vostra opinione su Facebook!

Fonte: Pokémon Millennium